Jonh McEnroe: “Questo Federer è migliore di sempre”

Jonh McEnroe: “Questo Federer è migliore di sempre”

Secondo il campione statunitense l’attuale versione di Federer è di gran lunga la migliore

di Luca Balbinetti

Jonh McEnroe non è certo un uomo che le manda a dire, esprime sempre la sua opinione, ed anche in questo caso non è per nulla banale. Jonh si è infatti pronunciato sulla questione riguardante il paragone tra l’attuale Federer, molto vicino a tornare numero uno del mondo, e le versioni passate: “Quello che sta accadendo da un anno a questa parte, è la cosa più folle ed incredibile che io abbia mai visto nella mia carriera, sia da giocatore che da commentatore.” Ha detto il sette campione Slam in singolare. “Per me questa è la migliore versione. Vedere qualcuno giocare meglio a 36 anni piuttosto che a 28, ad esempio, è semplicemente incredibile. Ho visto molti giocatori arrivare al loro massimo livello intorno ai 28 anni, non avrei mai pensato che qualcuno potesse farlo a 36.” Ha dichiarato McEnroe ad Express.com.uk.

2248225-46863290-2560-1440

Jonh poi ha ammesso, un piccolo sentimento di gelosia che lo pervade parlando di Roger: “Non è tanto per il suo livello di gioco, ma per la sua passione per il tennis e per come si diverte a giocare ancora oggi, questo lo rende grande, sono molto eccitato nel vedere dove potrà ancora arrivare in futuro Roger”.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pina Patrizi - 4 mesi fa

    The best!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Campanella - 4 mesi fa

    Quello attuale è in stato di grazia, è l’emblema della felicità anche fuori dal campo, l’età, la maturità agonistica e familiare; Però nel 2005 – 2006 levargli un set negli slam sulle sue superfici era quasi impossibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonella Compari - 4 mesi fa

    … e batterebbe anche il migliore Mac

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabio Zanardo - 4 mesi fa

      Con una racchetta di legno no di sicuro….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonella Compari - 4 mesi fa

      Anche con una padella antiaderente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Fabio Zanardo - 4 mesi fa

      Si potrebbe discutere per ore, ma non ne vale la pena

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Fabio Zanardo - 4 mesi fa

      Buona serata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Andrea Giacchi - 4 mesi fa

    Sottoscrivo ogni parola del grande Mac…il Feder degli ultimi 15 mesi sta giocando un tennis stellare…è migliorato in tutto…è sempre un piacere guardarlo volteggiare e danzare sul campo e guardare quello che fa con racchetta e pallina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Loris Polverari - 4 mesi fa

    Però non sa darsi una spiegazione logica perché avviene ..strano che uno come lui dopo 15 anni da giocatore e 25 anni da commentatore non sa darsi una spiegazione…logica..miracoli della natura ?..io sono tifoso di Nadal posso sbagliare,lui invece è un giocatore che predilige ha giocato commentato gli piace quel tennis ecc.ecc..come mai???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michele Pretolani - 4 mesi fa

      Nel tennis l esperienza e essenziale per gestire le varie situazioni di gioco. Finche il fisico regge si può migliorare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. zeno - 4 mesi fa

      Beh ovvio, non è un miracolo della natura: è perché si dopa come se non ci fosse un domani.
      E questo è dimostrato inequivocabilmente da:
      – il fatto che in carriera abbia sempre fatto lunghi periodi di assenza dalle competizioni (necessari per disintossicarsi), adducendo malanni vari.
      – il fatto che lo vedi gonfiarsi e sgonfiarsi a periodi alterni, come un omino michelin;
      – la sua nota amicizia/vicinanza con il dottor eufemiano fuentes che con le sue sacche di sangue di notissimi atleti svizzeri distrutte grazie alla magistratura (svizzera naturalmente), dice la parola definitiva sulla sua condizione di dopato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Pa - 4 mesi fa

    È talmente evidente che chiunque lo vede. Questo Federer batterebbe tutti i Federer precedenti, ieri ha vinto di esperienza e di astuzia. Ha tirato fuori la classe sul 5 a 2 per il tedesco vincendo il tie break, ha perso un match da settembre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fabrizio Lesca - 4 mesi fa

    Se lo dice poi Big John!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giulio D'Errico - 4 mesi fa

    Questo Federer è più completo e maturo, ma la versione migliore è quella dell’epoca d’oro 2004-07, in particolare 2006.
    È un po’ come il discorso di Djokovic. Nel 2015 era più completo e maturo, ma nel 2011 era invincibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Fiori - 4 mesi fa

      Esatto, ha adottato alcuni accorgimenti intelligenti, ha più esperienza e un gioco più completo, ma neanche secondo me è più forte della sua epoca d’oro..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy