Juan Martin Del Potro punta alle Atp Finals

Juan Martin Del Potro punta alle Atp Finals

L’argentino giocherà cinque tornei di fila per sperare di ottenere i punti necessari per partecipare alle Atp Finals: la corsa alla qualificazione è dura ma non impossibile.

6 commenti

Dopo la bella prova agli Us Open, dove ha perso in semifinale contro il campione Rafa Nadal, Del Potro è in gran fiducia e pronto per giocare al meglio la fine della stagione. Il colosso di Tandil ha reso nota la programmazione da qui alla fine dell’anno per un tour de force non stop: l’argentino intende giocare cinque tornei di fila per accumulare punti e sperare di poter entrare all’ultimo momento tra i primi otto del ranking Atp e partecipare alle Atp Finals di Londra il prossimo novembre.

DelPo la prossima settimana è impegnato a Praga nella mega esibizione a squadre chiamata Laver Cup. Dal 2 all’8 ottobre sarà nell’Atp 500 di Pechino (prima partecipazione in carriera), dove ha accettato una wild card, ricco di campioni come Nadal, Zverev, Tsonga e Dimitrov. Poi giocherà nel Master 1000 di Shanghai (dove ha raggiunto finale persa nel 2013 contro Novak Djokovic), poi a Stoccolma (dove ha vinto lo scorso anno), quindi a Basilea (ha vinto nel 2012 e 2013) e per finire al Master 1000 di Parigi-Bercy.

La corsa per le Atp Finals è dura, ma non in possibile: ora è n. 1580 nella Race Atp, a meno di mille punti di distanza dall’ultimo qualificato alle Finals, Sam Querrey, con 2.435. Al momento sono certi di conquistare le Finals solo i primi due della classifica, Rafael Nadal e Roger Federer.

 

 

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cristina Pozzoli - 2 mesi fa

    Fa bene, deve puntare in alto… Ha tutto dalla sua: la gente, il carisma… Forse non è fisicamente preparato per sostenere lotte ogni giorno… Ma alla fine “cosa ne puoi sapere di come andrà, mica è tutto scritto”… E quindi se ci sei te la puoi giocare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giulio D'Errico - 2 mesi fa

    Non mi sembra una scelta azzeccata visto il fisico fragile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuliana Cau - 2 mesi fa

    Grande cuore di Del Potro. Quando giocare a tennis è una questione di vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio Bartolucci - 2 mesi fa

    Grande Del Potro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Valeria Aurilio - 2 mesi fa

    A che pro? Arriverebbe a Londra distrutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michal Walkow - 2 mesi fa

      Sempre meglio che non arrivarci proprio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy