Kei Nishikori non ci sarà agli Australian Open

Kei Nishikori non ci sarà agli Australian Open

Di questo è abbastanza sicuro il suo coach Dante Bottini: “Spero si ristabilisca in tempo, ma non credo succederà”.

Kei Nishikori probabilmente non sarà presente agli Australian Open 2018. Il giapponese classe 1989 non gioca un match ufficiale dalla Rogers Cup a Montréal e ha deciso di terminare prematuramente l’anno 2017 dopo aver subito una grave lesione al tendine del polso destro.

Il suo ritorno era previsto per l’inizio del 2018, insieme a quello di altri campioni come Andy Murray e Novak Djokovic, che hanno rispettivamente un infortunio al fianco e al gomito, ma potrebbe slittare a febbraio o marzo. Come ha ammesso il suo attuale coach, Dante Bottini, l’entità dell’infortunio è seria e lo Slam di Melbourne è troppo vicino per parlare di un ritorno. “Spero che ci sia agli Australian Open, ma non credo succederà. Tra un mese forse potrà iniziare a colpire la palla”.

Nel frattempo, in questi giorni, Kei ha incontrato Roger Federer, arrivato in Giappone per presentare le sue nuove scarpe Nike:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy