Kevin Anderson minacciato di morte

Kevin Anderson minacciato di morte

Il sudafricano rivela di aver ricevuto delle minacce di morte dopo la sconfitta a Wimbledon. ll tennista però “rassicura”: “Succede a ogni partita”

Kevin Anderson ha rivelato alla BBC di aver ricevuto minacce di morte dopo la sconfitta al primo turno di Wimbledon contro Denis Istomin. Il motivo sembra essere sempre lo stesso: persone che avevano scommesso sulla vittoria del sudafricano, che non ha rispettato i loro pronostici.

“Accade dopo ogni match, non importa la situazione – ha detto il tennista, ex top 10 – La gente che scommette sulla partita tende a dire cose inappropriate sui social media. Essendo un atleta professionista sempre sotto gli occhi dei riflettori, bisogna convivere con questo. Sarebbe meglio non leggere, ma questa è la realtà del mondo in cui viviamo.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy