La prossima intensa settimana di Roger Federer

La prossima intensa settimana di Roger Federer

È vero, non giocherà a Dubai, ma la prossima settimana di Roger Federer sarà tutt’altro che tranquilla

di Simone Marasi, @Simone_Marasi

Dopo il forfait a Dubai, in vista dei prossimi impegni a Miami e Indian Wells, Roger Federer è tornato in Svizzera, insieme alla sua famiglia. Ma gli impegni extra tennistici non staranno alla larga dal campione svizzero, che il prossimo martedì 27 febbraio sarà impegnato a Montecarlo per la cerimonia di premiazione dei Laureus Awards. Il 20 volte campione Slam competerà nella categoria Sportivo dell’Anno, dove se la vedrà, fra gli altri anche con Rafa Nadal e Cristiano Ronaldo e nella categoria Comeback of the Year, che premierà l’atleta tornato in grande spolvero dopo un periodo di “crisi”. Qui ci sarà la concorrenza, tra gli altri, di Valentino Rossi, Justin Gatlin e del Barcellona, anche se lo svizzero sembra essere uno dei favoriti a portare a casa questo premio. Sempre all’interno della competizione è stata inserita la squadra francese di Davis nella categoria World Team of the Year, Jelena Ostapenko tra le sorprese dell’anno e Serena Williams e Garbine Muguruza tra le migliori sportive del 2017.

Tornando allo svizzero, un eventuale successo sarebbe il quinto in assoluto dopo quelli conquistati negli anni 2005, 2006, 2007 e 2008. In settimana, poi, Federer partirà alla volta degli Stati Uniti per preparare ed organizzare il Match for Africa 5 che si giocherà lunedì 5 marzo, prima dell’inizio dei tornei di Miami e Indian Wells

Fonte: tennisworldusa

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Brunella Tamagna - 4 mesi fa

    Si stanchera’ tantissimo con tutti questi impegni .Mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lucia Mascia - 4 mesi fa

    Hai tutto il tempo x andare in pensione vai co tinua sei sempre e sarai unico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Milena Ginocchio - 4 mesi fa

    GRANDE ROGER

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy