Maria Sharapova, non solo caramelle ma anche cioccolatini

Maria Sharapova, non solo caramelle ma anche cioccolatini

Maria Sharapova continua a far parlare di se. A maggio usciranno i cioccolatini Sugarpova che si vanno ad aggiungere alle ormai famose caramelle. Masha ci sa fare, poco da dire.

4 commenti

Maria Sharapova, creatrice nel 2012 del suo marchio Sugarpova, non si ferma piú. La russa, sospesa ora a causa della positivitá al Meldonium, cerca di espandere la propria collezione entrando nel mondo dei cioccolatini dal prossimo 4 maggio, data in cui i prodotti dolciari entreranno in commercio.

Le caramelle, ormai reperibili in ogni parte del globo,  qualora ce ne fosse stato bisogno hanno aumentato la popolaritá della bella tennista siberiana che nel bene e nel male continua a far parlare di se. Un’imprenditrice la russa che sa come funziona il mercato sfruttando un momento in cui il suo nome é sulla bocca di tutti per presentare un nuovo prodotto. Scelta impeccabile.

Fonte: LiveTennis.it

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Pulici - 2 anni fa

    Tutto quadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro Milan Venturi - 2 anni fa

    Se li mangio son positivo al #meldonium ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Roberta Gatti - 2 anni fa

    Potrebbe fare della beneficenza come tanti suoi colleghi anziché dedicarsi ad arricchirsi ulteriormente a scapito della salute altrui …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Stefano Boz - 2 anni fa

    Alla faccia del diabete…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy