Maria Sharapova sostenuta dal primo allenatore

Maria Sharapova sostenuta dal primo allenatore

Lansdrop, primissimo allenatore di Maria Sharapova, prende le difese della sua ex allieva: “La conosco troppo bene, Maria è onesta”.

Robert Lansdrop, allenatore di Maria Sharapova dai 10 ai 18 anni, prende le difese della sua ex assistita: “Sono certo al 100% che Maria non avrebbe mai voluto barare. La conosco troppo bene, è impossibile. Ad essere onesto, credo sia una caccia alle streghe inscenata dalla WADA contro di lei, sta succedendo qualcosa di strano”.

young maria 2

Lansdrop si è confessato al Daily Mail, dimostrando con queste brevi parole il suo appoggio incondizionato a una bambina che ha reso una campionessa (era nel suo team quando vinse Wimbledon, nel 2004, a soli 17 anni).

 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tiziano Iussa - 1 anno fa

    ConosceVA troppo bene una bambinella di 10 anni…e sicuramente al tempo non prendeva niente. 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paolo Polo - 1 anno fa

    Bella questa la Šarapova è sicuro non avrebbe mai voluto barare. Purtroppo ha barato. Allora sarebbe meglio dire che. Quasi non avrebbe mai voluto barare. Prendere un farmaco per 10 anni per i moribondi è una cosa normale? Bah

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy