Miami Open: Anisimova fermata da un infortunio, niente sfida con Muguruza

Miami Open: Anisimova fermata da un infortunio, niente sfida con Muguruza

La giovane tennista statunitense annuncia il forfait addirittura un giorno prima di scendere in campo. Alla base di ciò ci sarebbe un problema alla caviglia destra, rimediato nel match di primo turno. Avanza quindi al terzo turno la spagnola Muguruza.

di Antonio Sepe

Il match di secondo turno che tutti stavamo aspettando non si disputerà in quanto Amanda Anisimova è stata fermata da un problema alla caviglia destra. Sfuma quindi l’incontro che avrebbe visto la 16enne russa, ma naturalizzata statunitense, sfidare la numero 3 del seeding, Garbine Muguruza, e si chiude in una maniera davvero sfortunata la comunque positiva parentesi americana della giovane tennista. anisimova

Diverse fonti affermano che la causa di questo walk over comunicato con largo anticipo sia riconducibile al match di primo turno, dove la Anisimova ha sconfitto la Wang, ma ha riscontrato un fastidio al piede destro, in particolare alla caviglia, che le si sarebbe girata e le avrebbe quindi impedito di allenarsi, dunque di scendere in campo domani.

Tira un sospiro di sollievo Muguruza, che scampa un incontro potenzialmente complicato e vola al terzo turno, dove troverà o la ceca Strycova o la statunitense Mchale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy