Moya: “Nadal ha ancora diversi anni al top dinanzi a sé”

Moya: “Nadal ha ancora diversi anni al top dinanzi a sé”

Carlos Moya parla di Rafael Nadal e delle sue chance di rimanere al top per ancora diversi anni

Stagione al top per Rafa Nadal, con tre finali Slam disputate, di cui due vinte, e un futuro nient’altro che roseo di fronte a sé. Ne è convinto Carlos Moya, suo allenatore, che vede il maiorchino ancora protagonista nel prossimo futuro: “Se riesce a rimanere sano come adesso, senza infortuni, motivato, a prendersi cura di sé stesso come sta facendo, parleremo di Rafa al top anche per gli anni a venire”, ha detto Moya al sito dell’ATP Tour dopo la sedicesima gioia di Nadal in uno Slam. “È un giocatore che ha infranto i record già quand’era un adolescente e continua anche ora che un veterano. Questo è qualcosa che non abbiamo visto molto nella storia del tennis. Quando sono entrato nella sua squadra sapevo che c’era ancora tanto da vincere per Rafa, che se fosse rimasto libero da infortuni e avesse continuato a giocare con la stessa motivazione, voglia e fiducia, il buon tennis sarebbe venuto automaticamente. Dà sempre il meglio di se stesso”, ha detto. “Stiamo parlando di uno dei più grandi giocatori della storia e, in quanto tale, la mia fiducia in lui è inossidabile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy