Muguruza: “Un giorno ti odiano, il giorno dopo ti amano. Troppe critiche”

Muguruza: “Un giorno ti odiano, il giorno dopo ti amano. Troppe critiche”

Dopo la vittoria di Wimbledon la spagnola si toglie qualche sassolino dalla scarpa

4 commenti

La spagnola Garbine Muguruza con la vittoria di Wimbledon ha dimostrato che il successo di Parigi di 13 mesi fa non è stato un caso, nonostante da quella vittoria non abbia più espresso il suo miglior tennis.

Questo Slam è stato probabilmente più importante del primo,perché è venuto dopo un periodo difficile per la spagnola a lungo criticata.

“Un giorno ti odiano,l’altro ti amano, troppe critiche legate ad una vittoria o ad una sconfitta.Se la mia vita cambierà dopo questo Wimbledon?Doveva farlo per il Roland Garros, maio son sempre la stessa”

La 23enne spagnola aggiunge: “Durante questo Wimbledon ho gestito meglio le emozioni e la pressione, un bel cambiamento.Vincere è complicato, perché dopo una vittoria non finisce lì, le settimane successive devi dimostrare sempre il tuo valore e non è facile.”

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Enrico Votta - 5 mesi fa

    Sei una cazzona hai vinto wimbledon ma la gente sicuramente non cambia opinione su di te

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Enrico Carrossino - 5 mesi fa

    E anche troppi complimenti… Sembrava la nuova dominatrice invece è l’emblema della discontinuità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Quarta - 5 mesi fa

    No dai..ti odiamo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Impollonia Alessandro - 5 mesi fa

    Vero,ma lei non è nemmeno Miss Simpatia…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy