Nick Kyrgios: “like and share!”

Nick Kyrgios: “like and share!”

Il tennista australiano lancia un sondaggio in rete per sondare il tasso di gradimenti nei confronti della sua partecipazione ai giochi.

Commenta per primo!

Per la serie al peggio non c’è mai fine! La squadra australiana di tennis che dovrebbe prendere parte alle prossime olimpiadi di Rio continua a complicarsi la vita.

Dopo le recenti polemiche che hanno convinti il numero due d’Australia, Bernard Tomic, a rinunciare (almeno per ora) al viaggio a Rio in favore di un Open a Los Cabos (in Messico) anche il collega Nick Kyrgios potrebbe essere prossimo all’abbandono del team olimpico.

“E’ difficile riuscire a rimanere indifferente dopo tutto quello che si è scritto su di me” ha postato l’australiano sulla sua pagina facebook. “La passione e la competitività sono per me le doti che fanno di un atleta il top”.  

Come Tomic, Kyrgios non le manda a dire e zittisce Kitty Chiller: “Dovrebbe star stare zitta, almeno fin quando non ha visto un mio match” ha twittato Kyrgios, rispondendo al capo missione olimpico Kitty Chiller che prontamente ribatte: “ Non abbiano preso alcun provvedimento ufficiale contro i commenti di Nick su di me ma devo sottolineare come Kyrgios,  probabilmente, non sa cosa significhi essere parte di una squadra olimpica.

“Non è solo vincere sul campo che conta ma anche come lo fai”

Quindi l’atleta australiano ha lanciato un sondaggio su facebook dove invita i propri “amici” a commentare la foto se non vogliono che lui prenda parte alle olimpiadi ovvero a mettere mi piace e condividerla se credono che Nick debba essere parte del team olimpico. E voi che ne pensate?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy