Nomine “Laureus Awards”: Nadal, Federer e Serena Williams ai blocchi di partenza

Nomine “Laureus Awards”: Nadal, Federer e Serena Williams ai blocchi di partenza

Tramite un tweet sul profilo ufficiale del prestigioso appuntamento annuale sono stati resi pubblici i candidati alla vittoria dei Laureus World Sports Awards, fra i più prestigiosi riconoscimenti nel mondo dello sport. Molti i tennisti che compaiono nell’elitaria lista: Nadal, Federer e Serena Williams andranno alla caccia dell’ennesima statuetta.

di Davide Lahmid

Il 2017 tennistico è stato un anno all’insegna dei grandi ritorni: Roger Federer e Rafael Nadal, i due grandi campioni che sembravano oramai appartenere al passato sono tornati a contendersi i trofei più importanti del circuito. Non vi sorprenderà dunque vedere il duo svizzero-iberico contendersi l’ennesimo titolo, questa volta fuori dal campo da tennis, il prestigiosissimo “Sportsman of the Year”, premio assegnato annualmente dalla Laureus World Sports Academy; sia Roger che Rafa hanno già avuto modo di mettere svariate volte le mani sull’ambita stauetta, da molti definita come l’Oscar dello Sport, e concorreranno in quest’edizione rispettivamente per la quinta e la quarta affermazione. I due campioni dovranno vedersela con grandi nomi dello sport protagonisti dell’anno solare da poco conclusosi, nomi del calibro di Mo Farah, Chris Froome, Cristiano Ronaldo e Lewis Hamilton.

Se in ambito maschile è l’Inghilterra a dominare, con tre fra i sei candidati finali a portare in alto la bandiera britannica, la corrispettiva categoria al femminile “Best Sportswoman of the year” vede un dominio assoluto dello sport statunitense, che porta ben quattro atlete alla rassegna finale: due le tenniste in gara, Serena Williams, già vincitrice per ben cinque volte e alla ricerca della prima affermazione, finalista nonostante una stagione trascorsa per lo più ai box per la gravidanza, dopo il successo di inizio 2017 agli Open d’Australia, e la spagnola Garbine Muguruza, protagonista di una stagione vissuta da protagonista ed in corsa grazie alla prestigiosissima affermazioni dalle parti di Church Road. A far concorrenza alle due tenniste per il premio finale, come riportato sopra, tre statunitensi, la sciatrice Mikaela Shiffrin, la nuotatrice Katie Ledecky ed Allyson Felix oltre che, last but not least, Caster Semenya, la controversa velocista sudafricana.

Altre le categorie che vedono il lizza esponenti del nostro amato sport: Roger Federer concorrerà anche nella categoria “Comeback of the year”, affiancato dal nostrano Valentino Rossi, dai centometristi Justin Gatlin e Sally Pearson oltre che da due team del mondo del pallone, Barcellona e Chapecoense. La giovane lettone Jelena Ostapenko, vincitrice del Roland Garros, gareggerà poi nella categoria “Breakthrough of the Year”, confermando l’expolit centrato sui campi da tennis. L’equipe francese di Coppa Davis, guidato da Yannick Noah, correrà infine nella categoria che assegna il  “Team of the year” award.

La Laureus World Sports Academy annuncerà i vincitori delle rispettive categorie in occasione del Gran Galà in programma per il 27 Febbraio nella prestigiosa cornice del Principato di Monaco.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy