Rafa e zio Toni, ultimo atto

Rafa e zio Toni, ultimo atto

Un binomio storico ormai giunto al termine, con lo zio che si dedicherà di più al lavoro in Accademia. Nadal commenta la decisione:” Una delle persone più importanti della mia vita, è stato fondamentale”

1 Commento

Certe storie finiscono, bene o male ma finiscono. Come il rapporto lavorativo tra Rafael Nadal e suo zio Toni. Infatti, come confermato dallo stesso tennista spagnolo, Toni Nadal si occuperà maggiormemte della Accademia, staccandosi dunque dagli allenamenti con il tennista maiorchino.

GRAZIE TONI- Ecco le sue dichiarazioni riguardo la vicenda da parte del campione spagnolo:” Toni è sempre stato un punto di riferimento per me, è stata una delle persone più importanti della mia vita. C’è sempre stato nei momenti facili e nei momenti difficili, e a lui devo tutto”. Poi commenta anche alcune voci riguardo un innesto nel suo team come nuovo allenatore al posto di Toni:” Ho al momento due allenatori, non mi serve a mio avviso un’altra persona. Mio zio si occuperá della Accademia, facendo crescere i bambini, ma quando serve ci sarà per me”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesca Mazzeo - 2 mesi fa

    Ora tocca acchiapparsi le finals a londra e zio toni se ne va felice e contento

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy