Rafa Nadal: “Da qui a 10 anni il tennis potrebbe esser in pericolo”

Rafa Nadal: “Da qui a 10 anni il tennis potrebbe esser in pericolo”

In un’intervista rilasciata a L’Equipe, il tennista spagnolo traccia un’ipotetico futuro del tennis secondo il suo personale punto di vista

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Rafa Nadal è tornato in vetta alla classifica Atp senza giocare, complice la sconfitta di Roger Federer nella finale di Halle; intervistato da L’Equipe, esprime la sua opinione sul tennis del futuro e sulla convinzione che la classifica dovrebbe esser stilata su due anni e non solo su uno e su alcune modifiche al regolamento.

“Son convinto che la classifica biennale sia il modo migliore per preservare la carriera dei tennisti, ci penso da qualche anno e ora che son agli ultimi anni di carriera ne son più convinto. Penso inoltre che bisognerebbe far qualcosa in merito a servizio e potenza in generale. I giocatori son più potenti e veloci, tra qualche anno potremmo veder il tennis in questo unico colpo, sarebbe un grande pericolo per questo sport.”

Sicuramente molti storceranno il naso leggendo queste dichiarazioni, visto che Nadal è stato da sempre considerato un giocatore più potente che tecnico che ha fatto della forza fisica una delle sue caratteristiche principali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy