Rafael Nadal: “Con Roma ho un feeling speciale”

Rafael Nadal: “Con Roma ho un feeling speciale”

Le dichiarazioni di Rafael Nadal nella prima conferenza stampa agli Internazionali Bnl d’Italia: “Non sono molto contento di giocare nello stesso spot di Novak Djokovic, ma darò il massimo. Il divorzio Murray-Mauresmo? Non è una sorpresa”. In sala stampa anche Kei Nishikori: “Oggi ci ho messo un po’ a trovare il mio gioco”.

Rafael Nadal, 7 volte campione agli Internazionali d’Italia, è finalmente arrivato nella prima conferenza stampa di questa 73esima edizione del Master 1000 del Foro Italico. Ecco le sue dichiarazioni:

QUESTIONE DI FEELING – “Tutti hanno un feeling speciale qui a Roma, specialmente per me che ho vinto tanto… [Lo spagnolo ha vinto 7 edizioni al Foro Italico]. Sono sincero, non sono contento di essere nello stesso spot di Novak Djokovic, sta giocando molto bene. É un torneo che conosco bene e che amo. Non vedo il Foro Italico come un semplice torneo in preparazione del Roland Garros. Non lo è Montecarlo, Barcellona o Madrid, come si fa a dire che sono solo eventi in preparazione di qualcosa? No, io gioco ogni torneo per vincere e non importa quello che verrà dopo”.

KYRGIOS E ZVEREV – “Tra i giovani tennisti mi piace molto Milos Raonic, anche se a dire il vero non è più giovanissimo… Allora direi anche Nick Kyrgios e Alexander Zverev, ma anche Thanasi Kokkinakis”.

13169996_10209660076329161_711532991_o (1)
NISHIKORI – In sala stampa è entrato poi Kei Nishikori, che oggi ha sconfitto il russo Viktor Troicki in rimonta di un set in un difficile incontro al terzo. “All’inizio non sono stato abbastanza aggressivo, ma a un certo punto del match a partire dal secondo set ho trovato il mio gioco e ho spinto, riuscendo a esprimere il mio tennis. Penso di avere buone chance qui per andare avanti. Roma? Adoro girarla e vedere le bellezze della città. Durante il torneo però non me la godo, perché voglio stare concentrato sui miei match”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy