Rafael Nadal sarà il portabandiera della Spagna a Rio, ora è (quasi) ufficiale

Rafael Nadal sarà il portabandiera della Spagna a Rio, ora è (quasi) ufficiale

Attesa oggi l’ufficialità della notizia: se ne era parlato moltissimo nei giorni scorsi e ora è finalmente realtà, il più grande tennista spagnolo di tutti i tempi porterà il vessillo iberico alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

1 Commento

La decisione è stata presa in maniera consensuale dalla Giunta delle Federazioni Olimpiche: la nomina dell’atleta Rafael Nadal rispetta i canoni del portabandiera olimpico, ovvero deve aver ottenuto un grande risultato alle Olimpiadi in passato.

La notizia non sorprende più di tanto, dal momento che già il presidente del Comitato Olimpico Spagnolo, Alejandro Blanco, aveva affermato: “quando c’è uno sportivo come Rafa, che è già stato nominato portabandiera (a Londra 2012 quando però diede forfait, ndr) lo sport spagnolo deve cedergli questo onore.”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Miranda - 1 anno fa

    A Londra non poteva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy