Ritorno al passato per Rafael Nadal: riesumata la vecchia incordatura

Ritorno al passato per Rafael Nadal: riesumata la vecchia incordatura

Rafael Nadal ritorna alla vecchia incordatura con la speranza di riuscire finalmente a ritrovare il suo tennis vincente. Ce la fará?

Rafael Nadal vuole ritrovare il suo livello riponendo la sua fiducia nelle cose che sono per lui delle certezze.
Per cominciare lo spagnolo non userà più le corde usate fino ad ora quest’anno, le Babolat Rpm Blast, che avrebbero dovuto agevolarlo nella nuova impostazione di gioco sul duro e coi colpi più piatti ma invece gli hanno indubbiamente fatto perdere qualcosa nel topspin che era poi il suo cavallo di battaglia.

Tornando ad usare le vecchie corde , forse lo spagnolo cerca di ritrovare il suo famoso topspin, che tanto ha infastidito gli avversari negli anni.
Quest’anno Rafa ha raggiunto la finale a Doha, dove ha perso da Novak Djokovic per 6-1 6-2 ed è stato battuto da Fernando Verdasco al primo turno degli Australian Open. Il suo periodo negativo è continuato poi anche a Febbraio quando ha perso da Dominic Thiem a Buenos Aires e da Pablo Cuevas a Rio, entrambe semifinali.
Da Indian Wells, cioè da questa settimana, giocherà quindi di nuovo con la vecchia incordatura, sperando che sia la scelta vincente.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy