Roger Federer dà forfait a Indian Wells, ma si iscrive a Montecarlo

Roger Federer dà forfait a Indian Wells, ma si iscrive a Montecarlo

Attraverso la sua pagina Facebook, Roger Federer annuncia che non parteciperà all’imminente Master 1000 di Indian Wells, ma sarà presente a Montecarlo, il prossimo aprile: “Non voglio rientrare troppo presto”.

Il percorso di riabilitazione di Roger Federer, dopo l’operazione al ginocchio in seguito all’infortunio contratto agli Australian Open, sta andando bene, ma è meglio non forzare i tempi. Parola dello svizzero, che nella sua pagina Facebook ufficiale ha comunicato che ha deciso di non prendere parte al Master 1000 statunitense di Indian Wells, in programma dal prossimo 10 marzo.

Tuttavia, il n. 3 del mondo ha aggiunto un altro torneo al calendario, il Master 1000 di Montecarlo, in programma il prossimo aprile, uno dei pochissimi tornei che non ha mai vinto.

 

Per questo motivo Roger dovrebbe ritornare in campo con l’inizio della stagione su terra rossa europea: infatti nella programmazione di Federer non è prevista la partecipazione al Master 1000 di Miami (in programma subito dopo Indian Wells).

Queste le parole del campione svizzero su Facebook:

“La riabilitazione per il mio ginocchio sta andando davvero bene! Ho avuto tanti allenamenti grandiosi sul campo e in palestra. Siccome è un lungo anno, non voglio spingere forte e rientrare troppo presto. Perciò, sfortunatamente non sarò in grado di farcela per Indian Wells, ma ho in programma di giocare nel deserto l’anno prossimo. Dopo essermi consultato col mio team, ho deciso di giocare Monte Carlo. Grazie per il sostegno e ci vedremo presto nel circuito!”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy