Roger Federer: “La mia miglior partita di sempre è la finale Us Open 2004”

Roger Federer: “La mia miglior partita di sempre è la finale Us Open 2004”

Il campione svizzero, nella conferenza post-partita ad Indian Wells ha risposto ad una domanda curiosa

di Luca Balbinetti

Roger Federer ieri sera(ora italiana) ha battuto l’argentino Federico Delbonis nel secondo round del BNP Paribas Open di Indian Wells, accedendo quindi agli ottavi del torneo mille del quale Roger detiene il titolo. Nel post partita ha come sempre partecipato alla consueta conferenza stampa, durante la quale è stato chiesto allo svizzero quale fosse stata la sua miglior partota di sempre, e bene Roger non ha esitato dal rispondere: ” La finale degli US Open del 2004 contro Lleyton Hewitt. Quel giorno non mi aspettavo di vincere, avevo sempre sofferto contro di lui ma sentivo di aver finalmente trovato la chiave e vinto abbastanza comodamente 6-0, 7-6, 6-0 “.

2042952-3x2-940x627

Quel giorno, un giovane Roger Federer conquistava il suo 1 ° di 5 US Open e il suo 4 ° di 20 Majors. Chissà però, che la sua miglior partita debba ancora essere giocata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy