Roger Federer: “Non sono triste per Martina”

Roger Federer: “Non sono triste per Martina”

Roger Federer, dopo aver assistito al ritiro dell’amico Marco Chiudinelli, parla anche del ritiro di Martina Hingis annunciato giovedì.

di Alex Bisi, @AlexBillyBisi

Impegnato nel torneo di Basilea, dove ha raccolto un’altra vittoria ai danni di Benoit Paire, Roger Federer parla della notizia del ritiro di Martina Hingis che concluderà la carriera dopo le Finals di Singapore.

“Era una notizia nell’aria, si vociferava che potesse prendere questa decisione. Siamo stato molto fortunati ad averla in Svizzera, una giocatrice ed una persona di grande spessore. Mi ha indicato la strada e mi è sempre piaciuto vederla giocare, sempre disponibile, aperta e onesta. Non sono triste, è stata nel circuito parecchio tempo, ne è uscita e rientrata, mi sembra serena per cui sono contento per lei. Le auguro il  meglio.”

La Hingis è impegnata nel master di Singapore dove cercherà di chiudere in bellezza la sua carriera da doppista che vanta 64 titoli Wta, 13 titoli Slam ed un argento olimpico a Rio, 3 titoli alle finals, a cui vanno aggiunti 43 titoli Wta in singolare, e 5 Slam e due titoli alle finals.

Segnaliamo inoltre 7 titoli slam nel doppio misto per questa grandissima atleta del panorama femminile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy