Roger Federer potrebbe giocare le Olimpiadi del 2020

Roger Federer potrebbe giocare le Olimpiadi del 2020

Il campione svizzero non ha alcuna intenzione di ritirarsi e punta dritto a Tokyo 2020

di Luca Balbinetti

Il 36enne svizzero non ha alcuna intenzione di ritirarsi -per fortuna- e punta dritto a Tokyo 2020. Roger ha da sempre dichiarato che fin quando riuscirà a competere ad alti livelli non smetterà, e dato i risultati incredibili di questi ultimi mesi, la fine della favola rimane un miraggio piuttosto lontano. Ricordiamo che Federer nel suo incredibile “curriculum” vanta una medaglia d’oro alle olimpiadi ma nel doppio a Beijing 2008, mentre rimane forte l’amarezza per aver perso la finale di Londra 2012, a Wimbledon contro l’idolo di casa: Andy Murray. Per non contare il fatto che il 20 volte campione Slam, non ha mai digerito il fatto di dover saltare Rio 2016 per infortunio, che fino a qualche tempo fa si temeva potesse essere la sua ultima occasione per raggiungere la medaglia d’oro. Le cose però sono cambiate, con Roger che in poco più di 12 mesi ha vinto ben 9 titoli di cui 3 prove dello Slam. Non è ancora ufficiale se Roger prenderà parte alle olimpiadi di Tokyo 2020, ma la sensazione è che non solo troveremo il campione svizzero alle olimpiadi ma se Federer dovesse continuare a gestire il suo fisico al meglio, potrebbe arrivare all’evento nel sol levante da favorito. Il che per un 39enne potrebbe avere dell’incredibile.

Andy_Murray_Roger_Federer_Juan_Martin_del_Potro_London_2012_Olympic_Games_Tennis_Medalists_Hd_Wallpaper_citiesandteams.blogspot.com

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurizio Lamberti - 5 mesi fa

    Deve fare una presenza nella nazionale per essere convocabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone Maselli - 5 mesi fa

      gli danno tranquillamente un WC

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy