Roger Federer: “Spero di poter giocare almeno altri due anni”

Roger Federer: “Spero di poter giocare almeno altri due anni”

Roger Federer non ha intenzione di appendere la racchetta al chiodo prima di due stagioni. Intanto, è già pronto per rientrare in campo tra meno di un mese in quel di Dubai.

Dopo aver digerito la leggendaria vittoria di domenica scorsa il campione di Basilea che è appena rientrato nei primi 10 del mondo ci tiene a rassicurare i suoi tifosi ed ha parole di elogio per la moglie Mirka. Dopo la frase pronunciata a caldo, Federer ritorna sui suoi passi e spiega come ami molto giocare a Melbourne, torneo che non ha mai saltato dal 1998 quando era ancora junior. Il vincitore di 18 major si prenderà una settimana di riposo per recuperare dalle fatiche di queste due settimane, dice di avere dei piccoli dolori alla schiena ma che in breve tempo si riprenderà e sarà pronto per il torneo di Dubai al via tra tre settimane. Tornando alla finale di Melbourne ha ribadito che si aspettasse una partita dura ma non fino a questo punto. La cosa più bella è stata vedere la gioia dei suoi tifosi, del suo staff e della sua famiglia ed ha espresso un ringraziamento speciale alla moglie. “È una moglie e una madre fantastica, mi segue da quando non avevo nemmeno un titolo e oggi che ne ho 89 lo fa con lo stesso amore e dedizione”. Infine Federer ha confermato che parteciperà al prossimo Roland Garros per poi giocare Halle come preparazione in vista di Wimbledon il vero obiettivo della stagione dopo il trionfo a sorpresa agli Australian Open.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy