Rogers Cup Montréal, Garbine Muguruza dà forfait per un problema gastrointestinale

Rogers Cup Montréal, Garbine Muguruza dà forfait per un problema gastrointestinale

La testa di serie n. 1 del Premier 5 canadese annuncia la sua assenza pochi minuti prima di scendere in campo contro la britannica Naomy Broady. Al suo posto entra nel main draw Varvara Lepchenko.

Garbine Muguruza si ritira dal Premier 5 di Montréal pochi minuti prima di scendere in campo. La testa di serie n. 1 del torneo, campionessa al Roland Garros, si è cancellata dal main draw poco prima di disputare l’incontro di secondo turno contro Naomy Broady sul Centre Court dell’appuntamento canadese. Al suo posto, contro la britannica, entra in campo la lucky loser statunitense Varvara Lepchenko.

«SONO DELUSA» – «Sono abbastanza delusa, mi sono allenata molto per questo torneo – ha dichiarato Garbine. «A partire da ieri mi sono sentita un po’ strana e mi sono fatta subito visitare dal medico. Oggi pensavo di poter stare meglio, ma all’ultimo momento ho sentito di non essere in grado di scendere in campo e fare del mio meglio». La motivazione del ritiro non sembra dunque preoccupante e non dovrebbe esserci alcun dubbio sulla partecipazione della n. 3 al mondo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, in programma dai primi di agosto, dove è impegnata in singolare, doppio (con Carla Suarez Navarro) e doppio misto (con Rafael Nadal) per il proprio Paese. La spagnola in conferenza stampa ha confermato di non tornare in Europa ma di rimanere a Montréal per allenarsi in vista dei Giochi in terra sudamericana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy