Sara Errani programma il rientro: a novembre giocherà tre tornei Wta da 125mila dollari

Sara Errani programma il rientro: a novembre giocherà tre tornei Wta da 125mila dollari

L’azzurra, n. 238 del mondo, squalificata per due mesi per assunzione di letrozolo, si è iscritta a tre tornei della categoria minore della Wta: a Hua Hin, Thailandia, Taipei e Honolulu per guadagnare punti preziosi in vista del 2018.

2 commenti

Sara Errani è stata la grande assente azzurra di questi Us Open. L’italiana infatti sta scontando i due mesi di squalifica per assunzione di letrozolo (dal 2 agosto al 2 settembre), che secondo l’ex n. 5 del mondo era finito accidentalmente nei tortellini in brodo preparati dalla madre. L’Agenzia antidoping italiana ha fatto appello al Tribunale dello Sport di Losanna, che decreterà il suo verdetto entro 3-6 mesi.

Sara sta approfittando del periodo di stop coatto per allenarsi duramente in vista del rientro a fine anno: un’occasione per ritrovare il suo tennis in vista del 2018, ma anche per raggranellare punti preziosi. Errani è infatti n. 238 del mondo, ma dovrebbe scendere ancora di decine di posizioni (intorno alla 270esima) perché con tutta probabilità le verranno sottratti anche i punti e il prize money ottenuti fra il 16 febbraio (giorno del controllo anti-doping) e il 7 giugno, la fine del Roland Garros. La romagnola, come riporta TennisWorld, si è così iscritta a tre eventi consecutivi, in programma per novembre: i Wta 125k (il gradino più basso della gerarchia dei tornei maggiori femminili) di Hua Hin, Thailandia (6-12 novembre, cemento indoor), Taipei (13-19 novembre, carpet) e Honolulu (Hawaii, 20-26 novembre, cemento). Alla vincitrice di un Wta 125k spettano 160 punti, alla finalista 95. Sono dunque punti molto utili per Sara (ora ha solo 131 punti raccolti nel 2017) per salire nel ranking e accedere almeno nell’entry list delle qualificazioni degli Australian Open 2018.

 

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mino Sciolto - 2 settimane fa

    C’è un torneo di quarta categoria dalle mie parte in quel periodo, andrebbe bene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Massimo Zambelli - 2 settimane fa

    Stia pure a casa non ci manca

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy