Schiavone sfida Arruabarrena: se vince vola a Parigi!

Schiavone sfida Arruabarrena: se vince vola a Parigi!

Nella conferenza dopo la finale raggiunta a Bogotà, la Schiavone scherza sulla partita di stasera e sogna un posto al Roland Garros.

Questa sera alle 20,30 Francesca Schiavone disputerà la finale del WTA International di Bogotà opposta alla spagnola Arruabarrena. Una partita molto importante perchè una vittoria le assicurerebbe l’entrata nel tabellone principale al Roland Garros, in questo che sicuramente è l’ultimo anno della sua carriera, per questo nella conferenza stapma post partita ha detto che è “una chanche fantastica” E una vittoria rappresenterebbe anche una piccola rivincita ai danni degli organizzatori degli Internazionali d’Italia per la mancata wild card, argomento di cui si sta discutendo molto in questi giorni.

http:///www.youtube.com/watch?v=TWGcXTFutOM.

Le ultime settimane della milanese sono state un crescendo, la scorsa ad Acapulco ha scippato un set alla numero uno del mondo Kerber e come ha detto in conferenza stampa quella è stata la partita da cui ha capito che a breve sarebbe arrivato un buon risultato. In questa settimana ha eliminato già tre teste di serie: la Tig all’esordio, quindi la capolista del seeding Bertens nei quarti in una partita non bella con molti errori da una parte e dall’altra, ma come ha detto la stessa azzurra nel dibattito con i giornalisti colombiani ieri sera il suo livello si è alzato di molto al cospetto della svedese Larsson che aveva eliminato la Errani al turno prima.

C’è stato anche un discorso sull’altura, un fattore piuttosto importante in questo torneo. Ha spiegato, la Leonessa, di come sia difficile giocare in queste condizioni e che ci vuole un gran lavoro di tensione delle racchette.

arru

In finale ci sarà la spagnola Arruabarrena, 12 anni di differenza, Francesca alla domanda diretta ha risposto molto simpaticamente “Non so ancora come affrontarla ma tranquilli: stasera passerò un’ora, un’ora e mezza, su Youtube per vederla giocare e studiare un piano”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy