Serena Williams protagonista anche agli Oscar

Serena Williams protagonista anche agli Oscar

La campionessa statunitense voce narrante e volto di un cortometraggio che valorizza il ruolo della donna nello sport.

di Filippo Gallino, @Pheeling7

Dopo la presentazione del film “A Star is Born“, Serena Williams è stata protagonista del cortometraggio di Nike “Dream Crazier” assieme alla nazionale rosa di calcio degli Stati Uniti, Simone Biles, Chloe Kim, Ibtihaj Muhammad e molte altre icone dello sport femminile.

La tennista è la voce narrante dell’emozionante video e mostra atlete del calibro di Katherine Switzer, la prima donna a correre la maratona di Boston; Sam Gordon, ragazzina che sta sorprendendo tutti sul campo da football americano, assieme ai maschi; Lisa Leslie, prima a schiacciare in una partita di WNBA; e Becky Hammon, prima donna ad essere assistente-allenatore di un club di NBA.

Il messaggio principale del video recita: “Se vogliono chiamarti pazza, va bene. Mostra di cosa è capace una pazza“. Gli Oscar di quest’anno non hanno avuto un ospite particolare, ma la cerimonia ha visto susseguirsi molte star del cinema e non solo, anche una 23 volte campionessa Slam, una delle migliori ginnaste di tutti i tempi, la nazionale femminile campione del Mondo, un’olimpionica di snowboard e un’icona dello sport musulmano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy