Sharapova, la Nike sospende la collaborazione

Sharapova, la Nike sospende la collaborazione

Come era prevedibile, iniziano a manifestarsi gli effetti collaterali, dopo l’ annuncio della tennista russa.

Commenta per primo!

La Nike ha comunicato, che sospenderà il suo rapporto di collaborazione con Maria Sharapova, definendosi sorpresa e rattristata, dopo aver appreso la notizia della positività di Maria.

Una partnership che durava da molti anni, quella fra l’ azienda statunitense leader nel campo dell’ abbigliamento sportivo e la siberiana, iniziata quando la giovane Sharapova aveva appena 11 anni, e proseguita nel tempo, arrivando a toccare cifre da capogiro.

La Sharapova aveva firmato un contratto da 70 milioni di dollari, per un periodo di 8 anni, che comprendeva anche una collezione, completamente curata da lei; è grazie a cifre come questa che MaSha, era diventata la sportiva più pagata del mondo, arrivando a guadagnare somme di denaro, come gli oltre 30 milioni di dollari, raggiunti nel solo anno 2015, grazie alla Nike, e ad altre aziende, come la Porsche e la Tag Heuer.

La stessa Nike ha anche aggiunto che continuerà a tenere monitorata la situazione, era infatti prevedibile che dopo la notizia della positività al doping, sarebbero arrivate ripercussioni dal punto di vista economico, oltre a quelle del danno d’ immagine, vedremo se altri sponsor seguiranno le orme della Nike, separandosi dalla Sharapova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy