Tim Henman: “Federer sa che se gioca più tornei nel 2018 potrebbe non ottenere tante vittorie”

Tim Henman: “Federer sa che se gioca più tornei nel 2018 potrebbe non ottenere tante vittorie”

L’ex tennista britannico ha parlato delle possibilità di successo di Roger Federer nella prossima stagione.

Tim Henman, ex n.4 del mondo e quattro volte semifinalista a Wimbledon, ha offerto una prospettiva interessante in merito al 2018 di Roger Federer: “È strano sentir dire da Roger che l’anno prossimo giocherà più tornei rispetto a questa stagione. Sarà interessante vedere come potrà gestire una situazione del genere, ma penso sia anche consapevole che non sarà in grado di giocare bene ogni torneo.

L’ex tennista britannico, da profondo conoscitore del circuito Atp, è stato interrogato sulla possibilità di vedere di nuovo Federer al Roland Garros dopo due anni di assenza: “Dubito che possa partecipare. Una volta vinto, può permettersi di non andare“.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio Sanna - 3 settimane fa

    Questo “signor nessuno” è stato l’ultimo vero interprete (forte) del serve and volley, ha fatto 4 semi a Wimbledon, una al R.G, top 10 per una vita.
    Non sarà una leggenda, ma era un gran bel giocatore, certo non ha vinto Wimbledon, ma non leggo neanche il vostro nome nell’albo d’oro a cavallo dell’epoca dei vari Sampras, Ivanisevic e successivamente Roger…
    4 semifinali, tutte perse da gente che ha poi alzato il trofeo, Sampras su tutti..
    Io quando leggo certi commenti resto basito…
    Go Tim!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Stefano Denny - 3 settimane fa

    bisognava chiederlo al signor nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Damiano ROlland - 3 settimane fa

    Beh è vero, meglio pochi, ma fatti perfettamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Stefano Bottini - 3 settimane fa

    Henman chi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Flavio Ercolanetti - 3 settimane fa

    illuminante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luca Dal Fitto - 3 settimane fa

    Credo che, fortunatamente, Federer sia il primo a saperlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Renato Pino - 3 settimane fa

    Ma che cazzo vuole questo fallito.. Federer vince slam a 36 anni suonati

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy