Toni Nadal parla dei tic di Rafa

Toni Nadal parla dei tic di Rafa

Toni Nadal dice la sua sui famosi tic del nipote, mostrando dell’ironia ma consigliandogli di smettere perché potrebbe cadere nel “ridicolo”.

di Lorenzo Marini, @marinilorenzo21

Rafa Nadal spesso viene accostato ai suoi caratteristici tic, che compie solitamente prima di effettuare il servizio. Per molti, guardando ogni suo match, tutto ciò è insopportabile, a tal punto che lo si prende in giro spudoratamente attraverso i canali social. Per altri invece questi modi di fare appartengono al personaggio, e quindi sono ritenuti del tutto normali. Ma questa volta, in merito alla questione, è intervenuto Toni Nadal, il quale ha rivelato di non gradire particolarmente queste ossessioni del nipote:

rafa-e-toni-nadal

“Rafa una volta vedendo un film di Jack Nicholson mi ha detto: “C’era un attore davvero maniacale che recitava” ed gli ho risposto, “Proprio come te”. A lui quei tic non danno fastidio, però gli ho consigliato di smettere perché è davvero ridicolo. Non mi sembra una cosa buona se per essere concentrato hai bisogno di ripete quelle azioni. Fortunatamente solo in partita gli succede, in allenamento mai.”

 

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Chiara Scardazzi - 2 settimane fa

    Sono d accordo che conta più il gioco di un tennista che le sue manie, però lui li fa in maniera così ripetuta ogni volta che sinceramente non riesco a non farci caso. Fra questi si tocca anche il sedere e francamente non ho mai visto nessun campione farlo in maniera così accentuata. Comunque è sempre un gran divertimento vederlo giocare. Grande Rafael. Se però riuscisse a smettere sarebbe anche meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Federica Sueri - 2 settimane fa

    Io lo trovo adorabile. Dimostrano le sue fragilità e quindi la sua umanità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nello Brambilla - 2 settimane fa

    Tutti i tennisti hanno manie e tic, anni fa c’era chi cambiava raccheta ad ogni cambio palle chi cambiamo maglietta ad ogni cambio campo e chi cambiava fidanzata ad ogni torneo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nello Brambilla - 2 settimane fa

    Tutti i tennisti hanno manie e tic, anni fa c’era chi cambiava raccheta ad ogni cambio palle chi cambiamo maglietta ad ogni cambio campo e chi cambiava fidanzata ad ogni torneo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Annunziata Ferretti - 2 settimane fa

    Io non guardo i suoi tic ma il suo fantastico gioco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Annunziata Ferretti - 2 settimane fa

    Io non guardo i suoi tic ma il suo fantastico gioco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Aletta Rigo - 2 settimane fa

    Stress

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Aletta Rigo - 2 settimane fa

    Stress

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giuseppe Brucoli - 2 settimane fa

    Ognuno ha i suoi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giuseppe Brucoli - 2 settimane fa

    Ognuno ha i suoi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Iris Livia Lombardi - 2 settimane fa

    Grandissimo chi se ne frega dei tic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Iris Livia Lombardi - 2 settimane fa

    Grandissimo chi se ne frega dei tic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Loris Polverari - 2 settimane fa

    Se gli fa e continua a fargli significa solo che gli servono ,altrimenti se non gli servono non li farebbe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Loris Polverari - 2 settimane fa

    Se gli fa e continua a fargli significa solo che gli servono ,altrimenti se non gli servono non li farebbe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Flavio Ferrari de Sury - 2 settimane fa

    Va beh, non bastava sorbirsi i tic dello scemo del villaggio, ora diventano pure argomenti di discussione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Azathoth Pastore - 2 settimane fa

      Flavio Ferrari de Sury basta vedere l’immagine del profilo per capire che certe lezioni di tennis inflitte al tuo idolo dallo scemo del villaggio non sono mai andate giù

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Flavio Ferrari de Sury - 2 settimane fa

      Francesco Azathoth Pastore lo scemo del villaggio resta comunque un campione. Diciamo con una personalità particolare… per non dire border line

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rosella Rossa Rosa - 2 settimane fa

      Lo scemo del villaggio ??? Ah vero sei tu !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Flavio Ferrari de Sury - 2 settimane fa

    Va beh, non bastava sorbirsi i tic dello scemo del villaggio, ora diventano pure argomenti di discussione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Azathoth Pastore - 2 settimane fa

      Flavio Ferrari de Sury basta vedere l’immagine del profilo per capire che certe purghe inflitte al tuo idolo dallo scemo del villaggio non sono mai andate giù

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Flavio Ferrari de Sury - 2 settimane fa

      Francesco Azathoth Pastore lo scemo del villaggio resta comunque un campione. Diciamo con una personalità particolare… per non dire border line

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Giuseppe Ricci - 2 settimane fa

    Chi più chi meno i tic c’è li hanno tutti… io trovo invece insopportabile il mezzo secolo e i miliardi di rimbalzi di Djokovic prima di servire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Rinaldi - 2 settimane fa

      Giuseppe Ricci sono cose che si fanno per trovare il “ritmo” giusto per servire… Pensa che io smetto proprio di palleggiare e mi metto a fare “il pendolo” con pallina e racchetta in mano finché non becco un’oscillazione “a tempo” con la spinta che sto dando e quindi parto. Sono cose del tutto legittime secondo me: l’obiettivo rimane sempre avere la miglior esecuzione possibile sul campo, non infastidire l’altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Giuseppe Ricci - 2 settimane fa

    Chi più chi meno i tic c’è li hanno tutti… io trovo invece insopportabile il mezzo secolo e i miliardi di rimbalzi di Djokovic prima di servire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Rinaldi - 2 settimane fa

      Giuseppe Ricci sono cose che si fanno per trovare il “ritmo” giusto per servire… Pensa che io smetto proprio di palleggiare e mi metto a fare “il pendolo” con pallina e racchetta in mano finché non becco un’oscillazione “a tempo” con la spinta che sto dando e quindi parto. Sono cose del tutto legittime secondo me: l’obiettivo rimane sempre avere la miglior esecuzione possibile sul campo, non infastidire l’altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Francesco Azathoth Pastore - 2 settimane fa

    Vuoi vedere che quelli che trovano insopportabili i suoi tic sono i fan(atici) di un altro tennista parimenti vincente, che invece a differenza dei suddetti esaltati è sempre stato un gran signore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ambrogio Innominato - 2 settimane fa

      ad esempio suo zio Tony…leggi tutto prima di fare commenti del……menga

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Francesco Azathoth Pastore - 2 settimane fa

    Vuoi vedere che quelli che trovano insopportabili i suoi tic sono i fan(atici) di un altro tennista parimenti vincente, che invece a differenza dei suddetti esaltati è sempre stato un gran signore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Francesca Benucci - 2 settimane fa

    Sarà libero di fare come gli pare? Se così si concentra meglio dov’é il problema…..????che la gente si guardi per sé e si faccia i cavoli suoi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Francesca Benucci - 2 settimane fa

    Sarà libero di fare come gli pare? Se così si concentra meglio dov’é il problema…..????che la gente si guardi per sé e si faccia i cavoli suoi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Carla Gileno - 2 settimane fa

    Qual’e’ il problema? E’ un grande e se ha questi tic o riti scaramantici saranno problemi suoi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Carla Gileno - 2 settimane fa

    Qual’e’ il problema? E’ un grande e se ha questi tic o riti scaramantici saranno problemi suoi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Francesca Cosimi - 2 settimane fa

    Non fa male a nessuno quindi lasciatelo in pace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viviana Colnaghi - 2 settimane fa

      Francesca Cosimi appunto se ha qualcuno danno fastidio che non lo guardino…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesca Cosimi - 2 settimane fa

      Viviana Colnaghi giusto io lo guardo perché è bravissimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Francesca Cosimi - 2 settimane fa

    Non fa male a nessuno quindi lasciatelo in pace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viviana Colnaghi - 2 settimane fa

      Francesca Cosimi appunto se ha qualcuno danno fastidio che non lo guardino…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Alessandro Ongaro - 2 settimane fa

    Ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Alessandro Ongaro - 2 settimane fa

    Ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Flavia Strambecchi - 2 settimane fa

    Meglio i suoi tic delle sceneggiate di alcuni…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Flavia Strambecchi - 2 settimane fa

    Meglio i suoi tic delle sceneggiate di alcuni…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Ketty Colacicco - 2 settimane fa

    Rosicate !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Ketty Colacicco - 2 settimane fa

    Rosicate !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Trimonti Maurizio - 2 settimane fa

    Lui stesso dovrebbe capirlo. A che gli servono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Trimonti Maurizio - 2 settimane fa

    Lui stesso dovrebbe capirlo. A che gli servono?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy