Victoria Azarenka non giocherà a Stanford

Victoria Azarenka non giocherà a Stanford

L’ex n. 1 bielorussa, fermata da una “malattia virale”, dovrebbe tornare i primi di agosto per il Premier 5 canadese di Toronto.

Victoria Azarenka non parteciperà al torneo Wta Premier di Stanford (cemento, $710,900), in programma dal 31 luglio. L’ex n. 1 del mondo ha motivato il forfait spiegando di avere una malattia virale. “Sono molto dispiaciuta di non poter competere a Stanford la prossima settimana”, ha detto Azarenka attraverso un comunicato. “Ho avuto questa malattia virale tutta la settimana e non potrò giocare la prossima settimana. Ero decisa a essere in questo torneo, che è fra i più importanti della stagione, fin da quando avevo programmato il mio ritorno nel Tour dopo aver dato alla luce Leo. Sono molto dispiaciuta di non poter giocare di fronte allo straordinario pubblico di Stanford. Spero di esserci il prossimo anno“. Vika era tornata nel circuito nel torneo Wta International di Maiorca dopo oltre un anno di assenza. A Wimbledon aveva raggiunto il quarto turno, battuta soltanto da Simona Halep. Azarenka, vincitrice di due Australian Open, giocherà nei tornei nordamericani di Toronto, Cincinnati (che le ha dato una wild card) e gli Us Open.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alfredo Orrico - 5 mesi fa

    Vieni a Linz Vika!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy