Wang Qiang, la nuova regina di Guangzhou

Wang Qiang, la nuova regina di Guangzhou

Wang Qiang, 26enne cinese, ha vinto il suo terzo titolo in carriera in quel di Guangzhou, asfaltando una dopo l’altra le sue avversarie. Il torneo appena vinto dell’asiatica è non solo il terzo in carriera, ma il secondo stagionale, che le permetterà di arrivare al best ranking di numero 34 WTA.

di Luciano Nocera

Settimana da incorniciare per Wang Qiang, che ha vinto il terzo titolo in carriera giocando un tennis magistrale, imponendo i propri ritmi alle proprie avversarie sin dal primo turno. La cinese, tds n. 3, ha iniziato il suo percorso battendo l’americana Gibbs 6-1 6-2, al secondo turno ha dominato Svetlana Kuznetsova, lasciandole appena quattro giochi, stessa sorte toccata alla francese Ferro ai quarti di finale ed alla tedesca Andrea Petkovic in semifinale. Ma è ancora più netto lo score della finale, in cui Qiang ha asfaltato la Putintseva 6-1 6-2.

La Wang ha lasciato appena 18 giochi alle sue avversarie nel corso del torneo, dimostrando una superiorità davvero invidiabile. L’asiatica non è una di quelle giocatrici che regalano un exploit dopo l’altro, ma si differenzia per la continuità, vincendo i match in cui parte da favorita la maggiorparte delle volte, condendo il tutto magari anche con una vittoria da “underdog” come si suol dire in inglese, ed esempio è la vittoria contro Venus Williams al Roland Garros. Adesso tornerà subito in campo a Wuhan (Cina) in cui affronterà al primo turno la greca Maria Sakkari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy