Wozniacki accusa Cibulkova per un MTO, ma…

Wozniacki accusa Cibulkova per un MTO, ma…

Nel torneo Premier di Tokyo Caroline Wozniacki polemizza con la slovacca per la chiamata di un inutile MTO, ma un game più tardi la Cibulkova è costretta al ritiro.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Finisce con un velo di polemica il quarto di finale, disputato nella mattinata di ieri, tra Wozniacki e Cibulkova. La slovacca, attuale n. 9 del ranking, dopo aver vinto il primo set e perso il secondo al tie break è stata costretta al ritiro sull’1-3 nel terzo e decisivo parziale per problemi alla gamba destra.

Le noie fisiche hanno inizio sull’1-1 nel terzo set, quando la Cibulkova perdeva la battuta da 40-15 avvertendo fastidio all’arto inferiore. Nel game successivo, con la danese al servizio, la Cibulkova non riusciva neppure a fare un passo e, al successivo cambio campo, si vedeva costretta a chiamare il MTO. Medical Time Out che, alla fine, ha fatto capire che non potevano essere crampi, perchè non sarebbe stato possibile trattarli, e soprattutto doveva essere un problema alla parte inferiore dell’arto destro. In quel frangente l’ex n.1 al mondo chiamava il padre a colloquio e si notava una Wozniacki piuttosto seccata da quanto accaduto.

Guarda questa che si fa trattare per dei crampi e dice pure che ha male!“, l’accusa della danese che a fine match non rivolge la parola alla collega infortunata limitandosi solo ad una fredda stretta di mano.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luca Migliori - 2 anni fa

    La numero 1 del mondo più scarsa della storia non perde occasione per farsi ridere dietrom

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Sta wozniacki è una demente! Ma accusa cosa? Che nemmeno doveva esserci lei in finale…spero perda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vittorio Casaccio - 2 anni fa

    Problema atavico: le donne si odiano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy