#13 Pianeta Challenger

#13 Pianeta Challenger

Resoconto dei vincitori dei tornei Challenger della settimana appena trascorsa e presentazione dei 2 tornei al via oggi.

I tornei della settimana

Torneo Internacional Challenger (Leon, Messico): Adrian Menendez-Maceiras ha sollevato un trofeo per la prima volta dopo 10 anni al termine di una settimana sorprendente in Messico. Il 31enne aveva perso le ultime otto finali in Challenger, ma ha prevalso 6-4, 3-6, 6-3 contro Roberto Quiroz nella prima finale Challenger tra qualificati dal 2010.
Per Menendez è il suo secondo titolo Challenger, il primo da Cordoba nel 2007, lo spagnolo farà un salto di 70 posti e si posizionerà n ° 210 ATP.

menendez-maceiras1

Open Harmonie Mutuelle (Saint-Brieuc, Francia):  la prime testa di serie Gerald Melzer (austriaco) ha perso nella gara di apertura a Saint-Brieuc. Il suo giustiziere Egor Gerasimov ha vinto sette partite in otto giorni dalle qualificazioni per aggiudicarsi il secondo titolo Challenger. Il 24enne è il vincitore di un titolo più basso in classifica nel 2017 (n ° 404) e, di conseguenza migliorerà il ranking di 141 posti attestandosi al 263 ATP. Inoltre, Gerasimov è il primo vincitore bielorusso in tornei Challenger da quando ha vinto il suo primo titolo a Bratislava nel 2015.

gerasimov

La dichiarazione del protagonista

Menendez-Maceiras: “Questo titolo è molto importante per me non posso dire quante finali ho perso nel corso degli ultimi 10 anni, quindi questo è molto, molto importante con il duro lavoro e la pazienza ho vinto questo torneo con il mio livello e… spero di tornare l’anno prossimo e lottare per il titolo di nuovo.”

I tornei in programma

Sulla terra rossa ci sono due tornei in programma questa settimana,  l’evento con il montepremi più alto (€ 64,000) è a Sophia Antipolis, Francia. Il 40 del mondo Benoit Paire entra come wild card e guiderà il seeding, a fianco di altri transalpini, poi ci sono: l’ex giocatore Top 10 Nicolas Almagro e il connazionale spagnolo Guillermo Garcia-Lopez (che giocherà subito contro Cecchinato). Da seguire anche il talento della NextGenATP. Stefanos Tsitsipas che ha ricevuto una wild card, e sulla terra può essere molto pericoloso. Gaio attende un qualificato o un lucky loser. Napolitano esordisce contro lo spagnolo Albert Montanes

tmag-paire-bercy2015-267

Il torneo $ 50.000 in Panama City, Panama,torna in calendario dopo un’assenza di due anni. Il campione del 2012 Rogerio Dutra Silva torna per cercare di recuperare il suo titolo, e con l’argentino Horacio Zeballos sono le prime teste di serie. C’è anche Victor Estrella Burgos che potrà essere pericoloso, visto che sulla terra viene dalla tripletta nel torneo di Quito. Arnaboldi è stato sorteggiato  contro lo statunitense Bradley Klahn.

Rogerio-Dutra-Silva-Rogerinho-PiresFotojump_LANIMA20121030_0107_26-600x336

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy