#2 Pianeta Challenger: i tornei della settimana

#2 Pianeta Challenger: i tornei della settimana

Presentazione dei Challenger di Canberra e Bangkok 2, che prenderanno il via la prossima settimana

Alessandro-Bega

Dopo il tris della prima settimana, saranno solamente due i tornei Challenger della prossima a causa delle qualificazioni dell’Australian Open. Le modifiche del calendario hanno portato all’eliminazione di due tornei argentini su terra, disputati allo scorso anno nelle prime due settimane a Mendoza e Buenos Aires.

CHALLENGER CANBERRA ($75,000, cemento) – nella capitale australiana si disputa il torneo più importante, con tantissimi top 100 al via che scelgono di preparare qui l’imminente Australian Open. Quest’evento ha vissuto la sua prima edizione lo scorso anno con la vittoria finale firmata dal nostro Paolo Lorenzi sul croato Dodig. Il seeding sarà composto da soli giocatori compresi tra le prime 100 posizioni: Jan-Lennard Struff (tedesco, 63 ATP), Gerald Melzer (austriaco, 68 ATP), Pierre-Hugues Herbert (francese, 78 ATP), Renzo Olivo (argentino, 83 ATP),  Konstantin Kravchuk (russo, 85 ATP), Steve Darcis (belga, 86 ATP), Carlos Berlocq (argentino, 95 ATP) e Dudi Sela (israeliano, 96 ATP). QUI il tabellone completo.

struff

CHALLENGER BANGKOK 2 ($50.000+H, cemento) – per la seconda settimana di fila si gioca nella capitale thailandese. Livello davvero molto basso per un torneo che esiste dall’anno scorso (vittoria finale del russo Youzhny). C’è un italiano, Alessandro Bega che qui inizia il suo 2017 (311 ATP) che trova subito il francese Gregoire Barrere (247 ATP, tds 5). Il capolista del seeding sarà il serbo Janko Tipsaveric (serbo, 144 ATP, ma ex n.8) seguito da Christian Garin (cileno, 211 ATP), Aslan Karatsev (russo, 235 ATP), Zdenek Kolar (ceco, 244 ATP), Yannick Mertens (belga, 251 ATP), Axel Michon (francese, 259 ATP) e Vaclav Safranek (ceco, 261 ATP). QUI il tabellone completo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy