#29 Pianeta Challenger

#29 Pianeta Challenger

Il giocatore di Taiwan Lu migliora ancora il suo record di vittorie Challenger. Tutte le altre finali e la presentazione dei tornei in programma nel nostro contenitore settimanale.

International Challenger Chengdu (Chengdu, Cina): Il primo del seeding Yen Hsun Lu di Taiwan ha raccolto il 28 ° titolo Challenger sconfiggendo la seconda tds Evgeny Donskoy della Russia 6-3, 6-4. Il 33enne vince il suo secondo titolo dell’anno (dopo Taipei City) ed ora ha un bilancio di 20 vittorie e 3 sconfitte in finali Challenger dal 2008. Donskoy stava cercando la sua seconda vittoria Challenger del 2017 dopo aver dominato questo marzo a Zhuhai.

Thindown Challenger (Biella, Italia): la quinta testa di serie Filip Krajinovic di Serbia ha mostrato il suo miglior tennis nella finale sconfiggendo il nostro Salvatore Caruso 6-3, 6-2. Il 25enne ha vinto tre titoli Challenger quest’anno dopo aver prevalso a Heilbronn nel mese di maggio e il mese scorso a Marburg. Per Caruso è stata la prima finale in categoria.

Filip+Krajinovic+ZXy3UP2IGYdm

Open Castilla y Leon (Segovia, Spain): n una finale divertente, Jaume Munar ha deliziato la folla di casa prevalendo su Alex De Minaur di Australia 6-3, 6-4. La settimana è stata una svolta straordinaria per Munar, che aveva vinto solo una sola partita in main draw Challenger. Lo spagnolo era n. 301 nella classifica ATP, ma supererà il suo best ranking n ° 243. De Minaur non riesce ancora ad agguantare il primo titolo (è la seconda finale che perde). Il 18enne comunque ha già scalato quasi 150 posti nella classifica ATP quest’anno ed è entrato tra i primi 200.

Munar-Clar-RG-2014-0043_web

Kentucky Bank Tennis Championships (Lexington, Kentucky, USA): il quarto del seeding e talento della NextGenATP americana Michael Mmoh con un 4-6, 7-6 (2), 6-3 ha superato il terzo favorito John Millman d’Australia. Mmoh ha servito per rimanere nella partita al 5-6 nel secondo set, ma è riuscito a vincere il suo primo titolo Challenger dell’anno e secondo nel complesso. Millman ha cercato di trionfare a Lexington dopo aver preso il titolo nel 2015.

KEY BISCAYNE, FL - MARCH 23:  Michael Mmoh plays a match against Alexander Zverev of Germany during Day 3 of the Miami Open presented by Itau at Crandon Park Tennis Center on March 23, 2016 in Key Biscayne, Florida.  (Photo by Mike Ehrmann/Getty Images)

Svijany Open (Liberec, Repubblica Ceca): la quarta testa di serie Pedro Sousa del Portogallo ha raccolto il suo secondo titolo Challenger dell’anno sconfiggendo Guilherme Clezar del Brasile 6-4, 5-7, 6-2. Il 29enne ha perso la seconda finale dopo quella di Tampere della scorsa settimana. Sousa aveva vinto il suo primo titolo a Francavilla in primavera.

pedrosousa12

Ci sono quattro Challengers sul programma di questa settimana, con un nuovo evento da 150.000 dollari a Jinan, in Cina, con il montepremi più alto. Lu e Donskoy anche qui guideranno il seeding, mentre i NextGenATP della Corea del Sud Duchkee Lee e Soon Woo Kwon sono rispettivamente il terzo e il sesto.

Evgeny-Donskoy-St-Petersburg-Open-2010-Day-NHm9v_E9DwTl

L’evento di 100.000 dollari a Aptos, in California, celebra il suo 30 ° anno consecutivo di gioco. I campioni passati includono Andy Murray, Patrick Rafter e Marcos Baghdatis. Malek Jaziri della Tunisia è la prima tds ed è seguito da Thompson dell’Australia . Sei giocatori della #NextGenATP sono in tabellone: l’australiano Akira Santilan, gli  americani Taylor Fritz e Noah Rubin e Alexander Bublik del Kazakistan. Una battaglia tutta NextGenATP avremo nel round di apertura con il settimo del seeding Casper Ruud di Norvegia che gioca contro Quentin Halys di Francia.

jaziri

Il Challenger di 50.000 dollari a Floridablanca, in Colombia, è tornato per il nono anno consecutivo. Guido Pella di Argentina è la prima tds seguito da Victor Estrella Burgos della Repubblica Dominicana. Il favorito locale e il campione del 2014 Alejandro Falla è anche in sorteggio.

pella

Infine, l’evento di 50.000 dollari a Portoroz, in Slovenia, torna per il quinto anno di fila. Il campione del 2014 e il favorito locale Blaz Kavcic è il primo del seeding con Peter Gojowczyk e Krajinovic che cerca un altro titolo come tds 6. Un’interessante primo turno formato NextGenATP è anche in tabellone con De Minaur e Stefanos Tsitsipas della Grecia.

kavcic-600x400

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy