Attesa ad Andria per la finale Berrer – Dodig. A San Paolo epilogo tutto spagnolo

Attesa ad Andria per la finale Berrer – Dodig. A San Paolo epilogo tutto spagnolo

Si conclude questa sera il Challenger di Andria, ultimo appuntamento del calendario italiano di questo 2015

sela

Nelle semifinali di ieri Berrer ha battuto in tre set la testa di serie numero 4 l’israeliano Sela. 3-6, 7-6, 6-3. In precedenza nei quarti che si sono disputati nello stesso giorno, Sela aveva sconfitto l’azzurro Luca Vanni 4-6, 6-3, 6-4.

Per quanto riguarda l’altro semifinalista Ivan Dodig, vita facile per lui in semifinale contro il bulgaro Gerasimov, battuto in due set 6-4, 7-5.

Per quanto riguarda la finale di questa sera con inizio alle ore 18,30, i precedenti sono tutti favorevoli al bosniaco, che ha vinto in due set sia a Zagreb nel 2011, che in Qatar nel 2015. In entrambe le occasioni si è giocato sul cemento.

A San Paolo, per le Finals del Challenger Tour, la finale sarà un derby tutto spagnolo e vedrà sfidarsi Inigo Cervantes a Daniel Munoz De La Nava.

In semifinale Cervantes ha fermato la corsa della wild card di casa Guilherme Clezar 6-3,7-6 mentre Munoz-de la Nava, che ai quarti aveva battuto il nostro Lorenzi, ha raggiunto le semifinale per walk over su Guido Pella (che si era ritirato per un infortunio nell’ultimo match di round robin contro Cecchinato). Tra i due è il primo incontro.

semifinali
Daniel Munoz_De La Nava (ESP) b. Guido Pella (ARG) rit,
Inigo Cervantes (ESP) b. Guilherme Clezar (BRA) 63 76(9)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy