Challenger: a Launceston Giustino approda agli ottavi, Napolitano è fuori

Challenger: a Launceston Giustino approda agli ottavi, Napolitano è fuori

Il giocatore campano si è imposto in tre set su Yun Seong Chung, mentre Stefano Napolitano è stato superato piuttosto nettamente da Max Purcell.

di Redazione Tennis Circus
Lorenzo Giustino si è aggiudicato il passaggio agli ottavi di finale del Neville-Smith Forest Products Launceston, in Australia. Il tennista napoletano, dodicesima testa di serie del tabellone, ha avuto ragione del coreano Yun Seong Chung, con il punteggio di 6-3 6-7(1) 6-3. Avrebbe potuto chiudere il confronto in due set, ma ha vanificato diverse occasioni per acquisire un vantaggio consistente nel corso della seconda frazione ed inoltre, nel tie break decisivo, ha subito oltremodo l’iniziativa dell’avversario, fino a cederlo nettamente. Comunque è stato in grado di ristabilire le distanze nella partita decisiva, conquistando un break già al terzo gioco e raggiungendo la vittoria definitiva senza particolari ostacoli. Il suo prossimo avversario sarà Maverick Banes, numero 265 del ranking mondiale. Relativamente all’altro italiano presente nella competizione, Stefano Napolitano, il quale aveva beneficiato di un bye  al primo turno, si è dovuto arrendere all’australiano Max Purcell, numero 280 del ranking, per 7-5 6-2.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy