Challenger Caltanissetta: Cecchinato spietato con Clezar (6-0 6-0), in semifinale anche Ymer e Ramos-Vinolas

Challenger Caltanissetta: Cecchinato spietato con Clezar (6-0 6-0), in semifinale anche Ymer e Ramos-Vinolas

Nella giornata odierna, presso la splendida cornice del Tennis Club Villa Amedeo, sono stati disputati i quattro match dei quarti di finale. Nella parte alta del tabellone, il giovane talento svedese Elias Ymer (n. 171 del ranking ATP) si impone in tre set 6-3, 3-6, 7-5 sull’argentino Guido Pella, testa di serie numero 4.
137127

Lo scandinavo classe 1996 sta sorprendendo tutti gli appassionati con le sue doti: esuberanza fisica fuori dal comune e un’ottima capacità di anticipo; non riesce ancora a gestire dal punto di vista tattico e mentale la partita, ma d’altronde non si può chiedere di più ad un diciannovenne.

Tutto facile per il numero 60 del mondo, il mancino Albert Ramos-Vinolas (grande favorito per la vittoria finale), che rifila un 6-1, 6-2 al portoghese Gastao Elias. Grandissima gioia per l’ultimo italiano rimasto in corsa, Marco Cecchinato (n. 131 ATP). Il palermitano spazza letteralmente via dal campo il suo avversario, il brasiliano Guilherme, con un roboante 6-0, 6-0. Il tennista siciliano adesso se la vedrà con lo statunitense Bjorn Fratangelo, attualmente 144esimo del seeding, che ha eliminato in rimonta il colombiano Alvaro Gonzalez (3-6, 7-5, 6-1). Domani occhi puntati sulle semifinali Ramos-Vinolas vs.Ymer e Fratangelo/Cecchinato.
Albert-Ramos-Vinolas-Smile
Discorso diverso per il tabellone del doppio: già designati i nomi dei finalisti Hsin-Han Lee/Alessandro Motti e Andreozzi Guido/Guilermo Duran. La coppia argentina quest’oggi ha eliminato il binomio rumeno Adrian Ungur/Costin Paval, risultato finale 6-4,0-6,10-5, stessa sorte per Maximo Gonzalez/ Jesse Huta Galung, estromessi dalla manifestazione per mano di Motti//Hsin-Han (6-4,3-6,10-6).

Di G.China

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy