Challenger di Brescia: Caruso e Vanni in semifinale. Fuori Robredo

Challenger di Brescia: Caruso e Vanni in semifinale. Fuori Robredo

Venerdì si sono svolti i quarti di finale agli Internazionali Città di Brescia. Sabato le semifinali, con in campo ben due italiani, Vanni e Caruso.

Commenta per primo!

CARUSO E VANNI CONTINUANO A STUPIRE – Questa quinta sessione degli Internazionali Città di Brescia si è rivelata estremamente positiva per il tennis italiano, poiché sia Caruso che Vanni hanno staccato il pass per le semifinali di sabato. Il 23enne siciliano, che sta attraversando un ottimo momento di forma, ha liquidato, con il punteggio di 6-4 6-2, il ceco Kolar. L’azzurro ha mantenuto fede al pronostico, disputando una partita impeccabile, soprattutto al servizio, dove non ha concesso alcuna palla break. Il gigante toscano, invece, si è aggiudicato il big match di giornata, sconfiggendo, al termine di una vera e propria battaglia di 2 ore e mezza, l’ex numero 5 del mondo, Tommy Robredo. Dopo aver perso il primo set per 7 a 5, a causa di uno schiaffo al volo mal calibrato, “Lucone” ha vinto al tie break i due parziali successivi, mandando così in visibilio il caloroso pubblico bresciano.

 

Luca Vanni2

GRIGELIS, UN LUCKY LOSER CON LA “L” MAIUSCOLA – Nel secondo e nell’ultimo quarto di finale non c’è stato altrettanto spettacolo. Nel pomeriggio il bielorusso Gerasimov, nonostante avesse conquistato il game d’apertura, ha dato forfait per problemi fisici, pertanto Grigelis ha passato il turno, senza faticare. I due si erano già sfidati durante questa settimana, nel penultimo atto delle qualificazioni; in quell’occasione vinse il nativo di Minsk che s’impose agevolmente, lasciando solo 3 giochi al rivale. Il lituano, sfruttando il ritiro di Rosol, riuscì ugualmente a entrare in tabellone (un torneo molto fortunato il suo…).

LACKO AVANTI IN SCIOLTEZZA – Hanno chiuso il programma la testa di serie numero 1, Lukas Lacko, e Frank Dancevic. Il tennis offensivo dell’esperto canadese nulla ha potuto contro la solidità del giocatore slovacco, che ha vanificato, con splendidi passanti, le frequenti discese a rete del suo avversario.

I risultati di oggi:

Caruso-Kolar 6-4, 6-2

Grigelis-Gerasimov 0-1 rit.

Vanni-Robredo 5-7, 7-6, 7-6

Lacko-Dancevic 6-4 6-3

 

Domani, dalle 15 in poi:

Caruso-Grigelis

Vanni-Lacko

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy