Challenger di Napoli, Caruso ai quarti

Challenger di Napoli, Caruso ai quarti

Il siciliano supera il bosniaco Basic in tre set, eliminati Mager e Napolitano.

Commenta per primo!

Al Challenger di Napoli sono andati in scena i primi ottavi di finale, che vedevano impegnati tre azzurri. L’ unico a superare il turno è stato Salvatore Caruso, mentre Gianluca Mager e Stefano Napolitano si sono dovuti arrendere.

Bella vittoria per il tennista siciliano, che ha sconfitto in tre set Mirza Basic, testa di serie numero 8, e 126 del Ranking Atp; dopo essersi aggiudicato il primo set, Caruso ha ceduto il secondo parziale 9-7 al tiebreak, ma è stato bravo a non accusare il colpo e ad aggiudicarsi il match con il punteggio di 6-4 6-7 6-2.

Sconfitta in due set per Gianluca Mager, che ha incassato un 6-4 6-3 dal rumeno Copilota, e per Napolitano, che ha resistito solo per un set al portoghese Elias, numero 6 del tabellone (7-5 6-2).

Nell’ ultimo incontro dei quattro in programma, prosegue l’ avventura anche di Ignatik, che dopo aver sconfitto al primo turno il nostro Fabbiano, supera anche Ungur (7-5 6-2) è vola ai quarti.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy