Challenger di Perugia, si qualifica Virgili

Challenger di Perugia, si qualifica Virgili

Dopo anni di assenza torna il grande tennis a Perugia. Da domani al via il tabellone principale del challenger da 50.000€ che vede al via Carreno Busta e Berlocq, oltre ad una folta schiera di italiani.
C’è l’atmosfera delle grandi occasioni al Tennis Club Perugia per il ritorno di un grande appuntamento internazionale. La città di Perugia che nel passato ha anche ospitato delle edizioni degli internazionali d’Italia femminili, prima del trasloco definitivo al Foro Italico e che è stata sede di vari incontri di coppa Davis, torna ad essere sede di una tappa del circuito Atp Challenger.

L’Umbria, dopo il combined di Todi, fa il bis, dunque, con un challenger che può vantare un’ entry list molto soddisfacente considerando un torneo alla prima edizione. Nomi di livello, su tutti, l’attuale nr. 61 del ranking Atp (best ranking 37), lo spagnolo Pablo Carreno Busta, classe ’91, che nei primi mesi del 2015 ha raggiunto le semifinali degli Atp 250 di Chennai ed Estoril.

patricio heras

Dicevamo che il Tennis club Perugia fu sede di Coppa Davis, ospitò nel 1971 un primo turno (Italia-Bulgaria 5-0). Per celebrare la ricorrenza i protagonisti di allora e cioè Adriano Panatta, Tonino Zugarelli, Corrado Barazzutti ed Ezio Di Matteo daranno vita sabato 20 giugno alle ore 19 a una spettacolare esibizione, con ricavato che sarà devoluto all’Associazione Onlus Avanti Tutta di Leonardo Cenci.

Folta la schiera degli italiani iscritti al Challenger di Perugia. Nel main draw presenti Viola che se la dovrà vedere subito al primo turno con Berlocq, Volandri, Marcora, Naso e Cecchinato. In più le wild Card, Caruso, Mager, Travaglia, e Cipolla.

adelchi virgili

La buona notizia di questo pomeriggio è l’accesso al main draw di Adelchi Virgili, che , dopo un lungo stop, prima batte il peruviano Galdos e poi, nel turno decisivo, il ben più ostico argentino Patricio Heras 7-6, 3-6, 6-1. Entra nel main draw anche Lorenzo Giustino, vittorioso nel secondo turno di quali su Simone Vagnozzi 6-2, 6-1

Info e Biglietti. Fino a giovedì 18 giugno ingresso libero. Venerdì 19, sabato 20 e domenica 21 giugno ingresso euro 10,00. Abbonamento (19, 20 e 21 giugno) euro 25,00. Info e prenotazioni: tel. 3357425883 – meftennisevents@gmail.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy