Challenger di Vicenza: vittorie convincenti per Eremin e Caruso; eliminato Giannessi

Challenger di Vicenza: vittorie convincenti per Eremin e Caruso; eliminato Giannessi

A Vicenza esce di scena Alessandro Giannessi, sconfitto in tre set da Filip Krajinovic. Si qualificano per gli ottavi, invece, Caruso, Eremin e Donati.

Commenta per primo!

Challenger di Vicenza

Nel piccolo Challenger veneto si sono completati tutti gli incontri di primo turno. La truppa azzurra, nonostante l’eliminazione del suo uomo di punta Giannessi (secondo favorito del seeding), non ha tradito le attese: Eremin, Donati e Caruso hanno infatti raggiunto agli ottavi di finale Berrettini, Giustino e Mager, che già ieri avevano fatto il loro dovere. Da segnalare anche l’uscita di scena dello slovacco Martin, prima testa di serie, sconfitto facilmente da Jan Satral. Infine continua il momento magico del portoghese Domingues che, dopo aver trionfato due giorni fa nel torneo di Mestre, ha colto il sesto successo consecutivo, battendo in tre set Uladzimir Ignatik.

R1: Jan Satral (CZE) d. (1)Andrej Martin (SVK) 63 61
R1: (Q)Edoardo Eremin (ITA) d. (3)Gerald Melzer (AUT) 46 63 62
R1: Marton Fucsovics (HUN) d. (Q)Federico Coria (ARG) 63 36 62
R1: Leonardo Mayer (ARG) d. Inigo Cervantes Huegun (ESP) 64 76(4)
R1: (WC)Matteo Donati (ITA) d. (8)Joao Souza (BRA) 63 26 62
R1: (Q)Cedrik Marcel Stebe (GER) d. (6)Roberto Carballes Baena (ESP) 60 61
R1: Salvatore Caruso (ITA) d. (Q)Blaz Rola (SLO) 64 63
R1: (7)Laslo Djere (SRB) d. (SE)Blake Mott (AUS) 16 30 RET
R1: Christian Garin (CHI) d. Joris De Loore (BEL) 64 61
R1: (SE)Joao Domingues (POR) d. Uladzimir Ignatik (BLR) 64 36 63
R1: (WC)Filip Krajinovic (SRB) d. (2)Alessandro Giannessi (ITA) 63 36 63

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy