Challenger Istanbul: Berrettini sprecone, vince Jaziri

Challenger Istanbul: Berrettini sprecone, vince Jaziri

Challenger Istanbul: Berrettini sconfitto in finale; Jaziri si impone in tre set.

1 Commento

Il tunisino Jaziri (n.75, tds 1) ha vinto il Challenger di Istanbul battendo nell’atto conclusivo il nostro Matteo Berrettini (n.141, tds 6) per 7-6(4) 0-6 7-5 in 2h38′.

jaziri

In una partita iniziata con i pronostici a suo favore, il romano dopo lo scambio di break tra secondo e terzo gioco (2-0 Berrettini a quindici, 2-1 ai vantaggi), cede il servizio ai vantaggi del quinto (3-2), annulla un set point nel nono (5-4) e controbrekka nel successivo ai vantaggi (5-5) sciupando nel dodicesimo 4 palle per chiudere, tra cui in una c’è stata una chiamata molto dubbia che l’ha innervosito; l’africano ha vinto agevolmente il tie-break per 7-4.

Grande partita del laziale nel secondo set che strappa la battuta ai vantaggi nel primo e nel terzo game (1-0; 3-0) e a quindici nel quinto (5-0).

Molto combattuta la frazione decisiva con Berrettini che perde il servizio ai vantaggi dell’ottavo (5-3), rimonta subito a quindici (5-4), ma subisce ancora un break ad un passo dal tie.break a trenta (7-5).

Con questa finale farà comunque un salto di 15 posti con un nuovo best ranking (126)

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Piscitelli - 2 giorni fa

    Che cesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy