Challenger: niente da fare per Virgili, esordio amaro per Berrettini e Brown a Ortisei

Challenger: niente da fare per Virgili, esordio amaro per Berrettini e Brown a Ortisei

Settimana ricca di tornei Challenger. Si gioca anche nella nostra penisola, precisamente ad Ortisei dove già nella giornata d’esordio c’è stata una grande sorpresa. Dustin Brown, testa di serie n.4, ha abbandonato prematuramente il torneo per mano di un ottimo Setkic. Fuori anche Matteo Berrettini, battuto per 6-4 6-3 da Laslo Djere.

Commenta per primo!

Si é appena concluso questo lunedì che vede ben 5 tornei Challenger a Ortisei, Mouilleron Le Captif, Bratislava, Buenos Aires e Kobe. Nel Challenger italiano, Adelchi Virgili viene eliminato nelle qualificazioni da Viktor Galovic con un 7-6 6/4 da parte del croato molto solido al servizio. Per quanto riguarda i primi turni, esce di scena Matteo Berrettini eliminato da Djere tennista serbo in ottima ascesa per 6-3 6-4. Grande sorpresa all’esordio per Dustin Brown che trova sulla sua strada un ottimo Aldin Setkic che lo elimina al primo turno con il punteggio di 6-3 6-7 6-3 confermando il periodo di difficoltà attraversato dallo stesso tennista tedesco. In Francia a Mouilleron Le Captif, buon esordio per Adrian Mannarino che elimina il connazionale Eysseric con il punteggio di 6-2 7-6. Poche altre sorprese in questo primo turno abbastanza povero di partite complici le qualificazioni ancora in corso, questi i risultati finali:

Ortisei

R1: (7)Mirza Basic (BIH) d. Yannick Jankovits (FRA) 64 26 75
R1: Aldin Setkic (BIH) d. (4)Dustin Brown (GER) 63 67(3) 63
R1: Laslo Djere (SRB) d. (WC)Matteo Berrettini (ITA) 64 63

Kobe

R1: Duck Hee Lee (KOR) d. (WC)Sho Katayama (JPN) 63 61
R1: (4)Taro Daniel (JPN) d. (WC)Yuuya Kibi (JPN) 75 61

Mouilleron Le Captif
R1: (WC)Maxime Janvier (FRA) d. Maxime Teixeira (FRA) 63 64
R1: Jan Mertl (CZE) d. Sebastien Boltz (FRA) 64 64
R1: (2)Adrian Mannarino (FRA) d. Jonathan Eysseric (FRA) 62 76(2)

Bratislava
R1: (Q)Egor Gerasimov (BLR) d. (PR)Amir Weintraub (ISR) 62 61
R1: (3)Jan Lennard Struff (GER) d. Igor Sijsling (NED) 76(5) 64
R1: Marius Copil (ROU) d. (Q)Danylo Kalenichenko (UKR) 63 64

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy