Challenger: out Crepaldi, Bolelli, Giustino e Bega

Challenger: out Crepaldi, Bolelli, Giustino e Bega

Nel Challenger di Istanbul Bolelli vince un set contro Bublik. Eliminati a Banja Luka Crepaldi e Giustino, fuori a Shanghai Bega.

1 Commento

Ecco i risultati della giornata dei 5 tornei Challenger in corso questa settimana.

Istanbul (Turchia, $75,000 +H, cemento): si sono giocati metà degli ottavi di finale, da segnalare la faticosissima vittoria dell’uzbeko Istomin (n.87, tds 2) che è arrivato a pochi punti dal perdere ma si è salvato al tie-break del terzo contro il qualificato russo Safiullin (n.393).

Simone Bolelli (n.204) viene battuto dal NextGenATP Bublik (n.101, tds 5) per 2-6 6-0 6-1. Questo fine settimana giocherà le qualificazioni dell’ATP 250 di Metz.

Shangai (Cina, $75,000, cemento) anche qui si sono disputati metà degli ottavi. Si ferma Alessandro Bega (n.330) al cospetto del tedesco Bachinger (n.310) in un non sorprendente 6-3 6-2 in 1h06′.

Alessandro-Bega

Negli altri incontri vittorie in due set per il capolista del seeding Lu (taiwanese, n.62) contro l’australiano Saville (n.375) e, annullando due palle set nel secondo per l’egiziano Safwat (n.211, tds 6) sul qualificato cinese Xia (n.779). Eliminato a sorpresa il giapponese Ito (n.165) per 7-5 al terzo dall’australiano Jasika (n.264).

Banja Luka (Bosnia Erzegovina, €43,000 +H, terra). qui si sono completati i primi turni che la pioggia aveva bloccato ieri. Esce il lucky loser Erik Crepaldi (n.744) con il punteggio di 6-1 6-4 contro lo spagnolo Munar (n.207, tds 7).

Esordio da dimenticare anche per Lorenzo Giustino (n.198, tds 6) che è stato battuto dal padrone di casa Brkic (n.313) con un doppio 6-4 in 1h28′. La prossima settimana sarà al via del Challenger di Sibiu.

giustino650

Negli altri match da segnalare le affermazioni in due frazioni del tedesco Marterer (n.121, tds 3) sul belga Coppejans (n.288) e di Carballes Baena (n.106, tds 1, spagnolo) sul lucky loser austriaco  Haider-Maurer (n.475)

A Stettino è tutto fermo per la pioggia; a Cary i match inizieranno in serata.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nicola Devotoh - 2 mesi fa

    Bolelli, solita classe sprecata, gli altri perdono da avversari attualmente superiori

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy