Challenger Perugia: niente da fare per Bortolotti e Napolitano, ok Carballes Baena

Challenger Perugia: niente da fare per Bortolotti e Napolitano, ok Carballes Baena

Sono due argentini a fermare la corsa di Marco Bortolotti e Stefano Napolitano nel Challenger di Perugia. Domani torna in campo Marco Cecchinato a caccia di un posto in semifinale.

Si interrompe al cospetto di due argentini il cammino di Marco Bortolotti e Stefano Napolitano nel Challenger di scena sui campi in terra rossa della città di Perugia. Il 25enne di Guastalla, giustiziere al primo turno di Thomas Fabbiano, non è riuscito a ripetersi ed è stato costretto ad arrendersi a Londero per 6-2 6-3. Marco ha lottato e ci ha creduto fino all’ultimo, ma una volta sfuggitegli diverse occasioni, ha lasciato il passo al solido rivale. Anche Stefano Napolitano deve lasciare la “Blue Panorama Airlines Tennis Cup”, sconfitto con un doppio 6-4 da Guido Andreozzi. Peccato perchè nel primo set sul 4-4 l’azzurro ha avuto due palle break e altre due occasioni per impattare sul 5-5 prima di perdere la frazione per 6-4.

Ok Carballes Baena e Nicolas Kicker– Avanti la testa di serie n.2 rappresentata dallo spagnolo Roberto Carballes Baena, uscito vittorioso da una partita “infuocata” contro il salvadoregno Arevalo per 7-6 6-3. L’ultimo a strappare il pass per i quarti di finale è stato Nicolas Kicker che ha vinto in due set sul cileno Lama.

Domani i quarti di finale che vedranno impegnato anche Marco Cecchinato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy