Challenger Recanati, finale Berankis – Basic

Challenger Recanati, finale Berankis – Basic

Semifinali in quel di Recanati, con Berankis e Basic che si aggiudicano il pass per la finale

Si sono svolte le semifinali del Challenger di Recanati, che vedevano opposti il numero uno del seeding Ricardas Berankis all’ungherese Fucsovics ed il bosniaco Mirza Basic al polacco Przysiezny.

Come da pronostico, il lituano Berankis ha conquistato agevolmente la finale, sconfiggendo l’ungherese in due set, col punteggio di 64 63. Un Berankis apparso finalmente a suo agio nell’ultimo mese e, dopo aver dato molti pensieri a Marin Cilic a Wimbledon, il lituano è stato protagonista fin qui di una facile cavalcata verso la finale che lo vedrà opposto al bosniaco Mirza Basic.

Il bosniaco infatti ha sconfitto il polacco Przysiezny nella seconda semifinale, più lottata della precedente. Basic, che nei quarti ha eliminato il più blasonato belga Ruben Bemelmans, si è aggiudicato il primo parziale in maniera abbastanza agevole per sei giochi a quattro, ma ha perso il seguente set col punteggio di 6-3.
Nel terzo e decisivo set, Basic è entrato in campo con un piglio completamente differente ed ha annientato l’avversario, chiudendo per sei giochi ad uno, guadagnandosi una meritata finale, che tuttavia lo vede partire, almeno sulla carta, da sfavorito.

Risultati:

R. Berankis b. M. Fucsovics 64 63

M. Basic b. M. Przysiezny 64 36 61

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy