Challenger San Benedetto Del Tronto: vittoria in rimonta per Viola, Quinzi eliminato

Challenger San Benedetto Del Tronto: vittoria in rimonta per Viola, Quinzi eliminato

Nella seconda giornata di ottavi del torneo marchigiano si è messo in mostra Matteo Viola che, sconfiggendo in tre set il portoghese Domingues, ha strappato il pass per i quarti di finale. Domani se la vedrà con lo spagnolo Gutierrez che, approfittando delle condizioni non ottimali di Gianluigi Quinzi, ha fatto suo il match che ha chiuso il programma odierno.

di Giacomo Gitti

Challenger San Benedetto Del Tronto

Quest’oggi sulla terra rossa di San Benedetto non sono mancate le sorprese: infatti ad eccezione di Carlos Taberner, che ha fatto il suo dovere battendo in due comodi set il qualificato peruviano Varillas, tutti i giocatori alla vigilia favoriti nei rispettivi match hanno salutato il torneo. Tra i big che sono stati estromessi, ahi noi, c’è pure Gianluigi Quinzi che, nell’ultimo match di giornata, a sorpresa si è arreso allo spagnolo Gutierrez, già giustiziere di Federico Gaio al primo turno. Il rammarico aumenta se si considera che GQ, oltre ad essere uno dei principali candidati alla vittoria finale, aveva stravinto il primo parziale (6-1, con tre break). Poi ad inizio secondo l’ex numero 1 del mondo juniores ha iniziato ad accusare alcuni problemi fisici (sembrerebbe solo una forte emicrania) e di conseguenza sono aumentati il numero dei suoi errori e i vincenti del rivale, a cui bisogna dare atto di aver alzato l’asticella nella seconda metà dell’incontro. Sfuma così la possibilità di un derby tricolore nei quarti: domani Gutierrez affronterà Matteo Viola, reduce dal bel successo ai danni del portoghese Domingues. L’azzurro si è pure trovato sotto di un set e di un break, ma dal quarto game del secondo parziale ha messo la freccia, sommergendo di rovesci vincenti il malcapitato avversario. L’altro top player che ha interrotto la sua corsa è Daniel Gimeno Traver, rimontato nel pomeriggio da Ante Pavic. 46 61 64 il punteggio in favore del ragazzo croato, che ora è atteso da una sfida proibitiva con Carlos Taberner diventato, dopo l’uscita di Quinzi, il grande favorito nella lotta per il titolo.

R2: Sergio Gutierrez Ferrol (ESP) d. (7)Gianluigi Quinzi (ITA) 16 64 61
R2: Matteo Viola (ITA) d. Joao Domingues (POR) 26 63 63
R2: Ante Pavic (CRO) d. (6)Daniel Gimeno Traver (ESP) 46 61 64
R2: (2)Carlos Taberner (ESP) d. (Q)Juan Pablo Varillas Patino Samudio (PER) 63 63

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy