Challenger: Sinner fa suo il derby azzurro contro Giacomini, eliminato Quinzi a Barcellona

Challenger: Sinner fa suo il derby azzurro contro Giacomini, eliminato Quinzi a Barcellona

Il 17enne Jannik Sinner vince il derby azzurro contro Giacomini ad Ortisei. A Barcellona Quinzi viene fermato da Pedro Martinez; avanti invece Giannessi e Baldi

di Lorenzo Marini

Sono tanti gli italiani impegnati nei tornei Challenger, si gioca a Santo Domingo, Barcellona, Tashkent, Fairfield e Ortisei.

ITALIANI – Partiamo dalla terra rossa di Barcellona dove si sono svolti i primi turni del Main Draw: Filippo Baldi trionfa sulla Wild Card Alvaro Lopez con un netto 6/2 6/0; avanti anche Giannessi che trionfa su Semmler, domandolo con un 6/4 6/3; sconfitta invece per Gianluigi Quinzi per mano di Pedro Martinez (174 ATP) con un parziale di 4/6 5/7. Ad Ortisei è andato in scena un derby tutto azzurro tra il classe 2001 Jannik Sinner e il classe ’97 Luca Giacomini, vinto dal 17enne con il punteggio di 7/6 (4) 6/1. Stefano Napolitano invece fermato da Gregoire Berrere, in una partita combattuta andata al terzo; punteggio finale: 5/7 7/6 (6) 2/6. Vittoria anche per Simone Bolelli, battuto l’ucraino 149 ATP Sergiy Stakhovsky in due set, 7/6 (4) 6/3. Sulla terra verde di Santo Domingo scenderà in campo Paolo Lorenzi nei sedicisimi di finale contro Juan Pablo Varillas, dove partirà sicuramente favorito. A Tashkent invece tutti gli italiani sono usciti fuori di scena con l’eliminazione di Federico Gaio, sconfitto dal padrone di casa Denis Istomin in una partita andata in una sola direzione, con un punteggio di 3/6 4/6. Tra le altre partite da segnalare la vittoria di Tommy Robredo contro Bernabe Zapata, trionfo di Herbert contro Brkic per 7/5 6/4, avanti anche il giovane Felix-Auger Aliassime a Tashkent vittorioso contro Petrovic per 6/4 7/5.

TERZA GIORNATA – A Barcellona saranno tre gli azzurri a scendere in campo: Matteo Viola opposto a David Guez (308 ATP), Lorenzo Giustino contro Jordi Samper (341 ATP) e Stefano Travaglia contro Miljan Zekic (278 ATP). Stessa cosa ad Ortisei con Fabrizio Ornago, Lorenzo Sonego e Salvatore Caruso che fronteggeranno rispettivamente Quentin Halys (154 ATP), Constant Lestienne (156 ATP) e Dustin Brown (228 ATP). A Fairfield scenderà in campo anche il gigante Ivo Karlovic e a Santo Domingo l’uruguaiano Pablo Cuevas.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy