Challenger: sorpresa Quiroz, si ferma Moutet

Challenger: sorpresa Quiroz, si ferma Moutet

Prima finale in carriera per il colombiano mentre si ferma in semifinale il torneo del giovane Corentin Moutet battuto in 3 set da Egor Gerasimov.

Commenta per primo!

Dopo anni passati tra Itf e qualificazioni nei Challenger più sperduti, arriva la prima finale in carriera per Roberto Quiroz a Leon. Il tennista colombiano é stato autore di una vera e propria impresa eliminando prima Estrella Burgos e poi l’americano Rajeev Ram entrambi in due set. Il colombiano domani in qualsiasi caso, supererá il suo best ranking a dimostrazione che nel tennis non é mai tardi per esplodere definitivamente. In finale, lo aspetterá l’esperto Menendez Maceiras che ha regolato in due set tirati il cileno Jarry. Nel challenger di St Brieuc in Francia, si ferma in semifinale il torneo di uno dei migliori prospetti francesi Corentin Moutet. Il semifinalista degli Australian Open junior, dopo aver estromesso James Mcgee si é arreso a Egor Gerasimov tennista esperto di Challenger sul veloce e osso duro quando è in giornata. In finale Gerasimov troverá Tobias Kamke che parte favorito in una finale comunque imprevedibile. Questi i risultati:

 

Leon

QF: (Q)Roberto Quiroz (ECU) d. (1)Victor Estrella (DOM) 76(4) 64
QF: Rajeev Ram (USA) d. Mirza Basic (BIH) 76(2) 63
QF: (Alt)Nicolas Jarry (CHI) d. (3)Vasek Pospisil (CAN) 36 75 76(2)
QF: (Q)Adrian Menendez Maceiras (ESP) d. (7)Teymuraz Gabashvili (RUS) 67(5) 64 63
St.Brieuc

SF: (Q)Egor Gerasimov (BLR) d. (WC)Corentin Moutet (FRA) 46 64 63
SF: (8)Tobias Kamke (GER) d. Gleb Sakharov (FRA) 76(4) 46 60

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy